Moderatore: Michele Lupi

 
Avatar utente
stefano.ninja
Member
Messaggi: 38
Iscritto il: 29/08/2018, 16:11
Thanks ricevuti: 1

curiosità sul Mi primo rigo

07/01/2019, 10:37

Ciao a tutti, avrei una domanda sicuramente banale ma che mi incuriosisce:
la ns beneamata tromba in SiB suonata a vuoto fa gli armonici di SiB: dunque Sib,Fa#, La ecc. sul pianoforte.
Ma come mai il Fa# d' effetto (Mi primo rigo sulla tromba) lo suoniamo usando i primi due pistoni e non a vuoto?
Quando arpeggio tonalità maggiori sulle altre tonalità lavoro solo di labbro, l'unica eccezione sembra essere il Mi.

Ciao e grazie
Stefano


Bach Stradivarius 180L SIb (funzionante ma da risistemare)
Zeff France SIb ZTR330
 
Avatar utente
Sergio
Member
Messaggi: 44
Iscritto il: 28/02/2018, 15:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 1

Re: curiosità sul Mi primo rigo

07/01/2019, 14:43

Ciao, a mio modesto parere hai modulato un D tirandolo su di un tono (D->E) dovuto , credo,  anche da una probabile trafilazione sulla prima pompa. Controlla l'indonazione del D ( 1° e 2° pompa chiuse) , e prova anche con solo la 3° pompa chiusa.
Ciao
 


---> La musica è il nutrimento dell'anima .<------
Flicorno Courtois AC-154-R ; Cornetta Stradivarius Bach e Conn 80A Bb/Ab, tromba getzen eterna
Bocchini Megatone bach 3CFL ; 7C ; 11 C
 
Navarro
Starter
Messaggi: 113
Iscritto il: 26/11/2016, 18:48
Thanks dati: 4
Thanks ricevuti: 16

Re: curiosità sul Mi primo rigo

07/01/2019, 16:48

Non sono certo di aver compreso a fondo la tua domanda ma comunque provo a risponderti.
La nota di risonanza fondamentale per la tromba è il cosiddetto Do pedale, un'ottava sotto al Do centrale (Sib d'effetto). A partire da questo ed a salire gli armonici sono i seguenti (note per la tromba):

Do pedale
Do centrale
Sol sul secondo rigo
Do sul terzo spazio
Mi sul quarto spazio
Sol sopra il pentagramma
Sib con un taglio in gola (*)
Do con un taglio in testa ed uno in gola
..... ecc.

Tutte queste note si prendono "a vuoto", cioè senza l'utilizzo dei pistoni ad eccezione di (*) che, se presa a vuoto, non è intonata e va per questo suonata abbassando il primo pistone.

Il Mi sul primo rigo non è un armonico del Do pedale e non può quindi essere suonato a vuoto ma utilizzando i primi due pistoni, in questo modo si abbassa di un tono e mezzo l'armonico di Sol sul secondo rigo ottenendo appunto il Mi.


Bach 37 reverse + Giardinelli 7S
Yamaha YFH 631 + Giardinelli 7FL
 
Avatar utente
stefano.ninja
Member
Messaggi: 38
Iscritto il: 29/08/2018, 16:11
Thanks ricevuti: 1

Re: curiosità sul Mi primo rigo

07/01/2019, 17:15

In effetti mi riferivo alle note che si possono prendere con tutte le 7 posizioni della tromba, e cercando in internet finalmente  mi si è chiarita un po la logica:

con posizioni a vuoto gli armonici sono:     Do (sotto il rigo) - sol - do -mi - sol -sib - do..
in pratica il primo intervallo è una quinta, poi una quarta, poi una terza ecc. con intervalli sempre più brevi.

Stessa logica in tutte le altre sette posizioni.

Il mio errore era confondere la successione degli 'armonici' prodotti dalla tromba con la successione delle note di un accordo maggiore! :| 

Grazie cmq e scusate se ho fatto incasinare anche voi con il mio casino :?


Bach Stradivarius 180L SIb (funzionante ma da risistemare)
Zeff France SIb ZTR330

Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 1 ospite