Riflessioni di Colonna

Le tecniche di base per suonare la tromba, suggerimenti e nozioni principali.

Moderatori: Michele Lupi, Marco Muttinelli, stefano bartoli, Capo_oro


Autore dell’argomento
stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2385
Thanks ricevuti: 437

Riflessioni di Colonna

Messaggioda stefano bartoli » 29/03/2021, 9:39

Marco Colonna
·
Ho ripreso a studiare Donatoni, Yuasa, Berio, Carter....c'è qualcosa nel suono che sto immaginando che impone tanto lavoro e mi accorgo di ogni tensione al collo e alle braccia, della tensione esagerata nelle labbra, di quanto sia facile dimenticarsi di respirare...
Se non si respira si perde lucidità e se si è tesi le dita non riescono a seguire la linea del pensiero. L'azione rimane scollegata dal senso.
Allora prendo Bach cercando di insegnare a me stesso come diventare azione...Ed è una lotta impari, fatta di errori e con ogni passo in avanti che costa tanta fatica.
In questo sforzo definisco la bellezza. Nell'incapacità di comprendere tutto, nello smarrimento e nel limite.
Mi educo quotidianamente a "sentire" e mi educo quotidianamente a "perdere".


Ho suonato circa 10 anni fa con questo splendido clarinetto basso (ma suona splendidamente anche altre ance) Ma purtroppo il progetto non andò oltre la prima prova causa mia confusione sul progetto stesso, il che portò una occasione per me importantissima, al fallimento sul nascere ma tant'è. Marco è uno dei più grandi clarinetto basso in Europa. Una specie di Eric Dolphy italiano, sia nell'esecuzione che nella composizione. Si muove prevalentemente nel campo delle avanguardie, suona spesso anche da solo e potete trovare sue cose anche su you tube. Questa sua riflessione, marca indelebilmente il suo altissimo livello e tecnico e artistico.



Torna a “TECNICA DI BASE”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 1 ospite