Moderatore: Michele Lupi

 
desmo
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 28/02/2018, 16:28

Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

27/07/2020, 12:17

salve

ho da molto tempo una yamaha 6335 con cui mi trovo benissimo. Da poco ho comprato una yamaha 2330 come tromba di backup. 

La 2330 ha una ottima qualitá costruttiva ma purtroppo la sento molto stretta/tappata, sembra di suonare un canneggio M. Ho misurato il GAP nel ricevitore in entrambi gli strumenti (6335 e 2330). In tutti e 2 il GAP è di 3mm.

ho visto il video di harrelson su come diminuire il gap comprando il suo shim kit https://www.youtube.com/watch?v=8xqK4LHY6Ao

vale la pena? qualcuno ha avuto lo stesso problema? potrebbe risolvere il problema?

ho anche comprato una cornetta 2310S-III (la riceveró tra un paio di settimane) e temo di avere lo stesso problema

consigli?

grazie


 
Avatar utente
Età: 59
Michele Lupi
Site Admin
Messaggi: 792
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 189
Thanks ricevuti: 122

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

27/07/2020, 12:51

Ciao Desmo.
Le prime 2 cose che mi vengono i mente sono,
Se nuova, il periodo di "rodaggio". Mi è capitato spesso di avere lo stesso
problema con strumenti nuovi. ( la famosa "sfogatura" passami il termine ).
Se usata, una cattiva manutenzione del precedente proprietario. Un lavaggio
fatto bene potrebbe risolvere.
Anni fa ho comprato una Courtois Evolution III che non suonava. Il vecchio proprietario
(su consiglio di un venditore) l'aveva lavata con il latte. Vi lascio immaginare cosa ho trovato
a lavarla :) . Improvvisamente suonava da Dio.


Trumpet - Brasson Scorpion
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW - Bach 7C Corp.
 
desmo
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 28/02/2018, 16:28

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

27/07/2020, 13:47

la tromba è nuova. la sento tappata con o senza sordina, quindi dubito sia un problema di essere sfogata o meno

da quanto letto in giro, diminuire il gap "potrebbe" funzionare. proveró con qualche o-ring nei prossimi giorni

grazie


 
Avatar utente
Età: 59
Michele Lupi
Site Admin
Messaggi: 792
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 189
Thanks ricevuti: 122

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

27/07/2020, 18:58

Hai provato altre Yamaha dello stesso modello ?
Perché potrebbe capitare anche a Yamaha di far uscire una tromba
non perfettamente riuscita ( succede su auto da 60.000 Euro ).
Potresti sentire GBC ( lo trovi sul Forum ) magari ti risolve il problema
più velocemente di qualsiasi consiglio.


Trumpet - Brasson Scorpion
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW - Bach 7C Corp.
 
stefano bartoli
Mod
Messaggi: 1510
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 353

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

27/07/2020, 19:09

La mia esperienza è questa: Sapete tutti che non amo il "suono" Yamaha ed infatti in tutta la mia vita ho avuto come proprietario solamente una Yamaha Custom usata (presa a Siena durante i corsi estivi, mi pare fine 80) Tenuta qualche mese e rivenduta.
Considero però sia l'azienda, sia i prodotti, top. Semplicemente non incontrano la mia idea di suono, punto.
Alcune (poche) mi hanno folgorato provandole ma poi non reagendomi al passaggio a bocchini stile Prana, ho lasciato perdere.
Per via degli allievi ho provato tantissime Yamaha, dalle entry level alle Xeno, nessuna mi ha mai davvero "preso" emotivamente ma certamente erano quasi tutte trombe "perfette" per un professionista.
Alcune entry level erano aperte, altre sembravano "tappate" tanto da aver difficoltà a suonarle e parlo di diverse trombe provate, non tre o quattro.

I motivi non li conosco realmente ed evito di affermare stronzate che potrebbero essere in gran parte sensazioni personali, mie abitudini con trombe a canneggio ML e L e poi io suono molto aperto e quindi sono abituato a mettere molta aria...

Però, a parte il fatto che un Gap che stia tra 3 e 5 mm viene riconosciuto come ideale dalla gran parte di noi, va anche detto, sempre per miei vari esperimenti, che al variare di questo parametro, anche in maniera decisa, la retropressione, la sensazione di "tappo" non cambia direi addirittura, assolutamente.Il Gap influisce (poco) sull'agilità dello strumento, negli intervalli et similia.
Prova ne sia che se nessuno ti comunica il Gap, puoi trovarti benissimo con un equipaggiamento per poi scoprire che era Gap 10mm!
Insomma, per mia esperienza influisce davvero poco in tutti i parametri e ci si abitua facilmente anche a Gap esagerati.
Unico Gap che mi disturba e mi fa gestire peggio lo strumento, è Gap zero, quello mi da realmente fastidio.
Per cui, lascerei perdere gli adattatori Gap di Harrelson o di chiunque altro, che per me son soldi buttati.
Il problema sta da altra parte e va cercato...e non è sempre nel canneggio M o ML o altro, la cosa è ben più complessa e chiama in causa tutta la sinergia dei componenti dello strumento: Cannello, canneggio, pompa generale, punti saldatura braccetti ed in grandissima parte la campana. Una "mezza" soluzione, se può interessare, è modificare il culmine del rim del bocchino, a parità di tromba, può dare tutt'altra sensazione di tappo o meno. Ma va fatto fare da chi ne è capace...

Questa la mia personale opinione.


 

Età: 43
Alak
Starter
Messaggi: 208
Iscritto il: 31/05/2018, 13:54
Thanks dati: 38
Thanks ricevuti: 11

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

28/07/2020, 23:43

Ciao a tutti..
Un problema di gap potrebbe casomai esserci se ce n'è troppo.
(cioè nell' ordine di 4 mm di differenza rispetto a come ti viene bene a te, e non 3 mm)
Secondo me è solo nuova, e anche tu forse non l'hai capita bene.. poi comunque mi sembra una tromba costruita con più retropressione, poiché è studente-intermedia, la serie 6 è più avanzata..
Fossi in te semplicemente userei la tromba in casi con meno pretese, adattandomi alla tromba, cioè, suonando più "dietro"; oppure usi un bocchino con la gola un po' più aperta.. per lo meno, sono le cose che farei io..
Ma forse questa domanda andava fatta dopo un mesetto almeno che la suoni..


 
gigispermaloso
Starter
Messaggi: 226
Iscritto il: 03/08/2016, 8:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 22

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

29/07/2020, 9:02

Il mio pensiero è questo:
Hai viaggiato fino ad ora su un BMW serie 3, 320d ( = 6335). Poi, un giorno, hai deciso di prenderti una seconda auto, e ti sei comprato una Citroen C1, motore 1000 cmq a benzina (= 2335).

Punto.


 
stefano bartoli
Mod
Messaggi: 1510
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 353

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

29/07/2020, 13:03

Come tagliare corto nevvero.
Vi ignoro, appena morirà la balda Opel sw 1900TDI passerò all'Ape 50 e da 150 audaci cavalli, mi godrò l'arrancare del cavallo e mezzo di Piaggio.

Mimportaunasegaame


 
Avatar utente
toro
Starter
Messaggi: 210
Iscritto il: 18/09/2018, 17:13
Thanks dati: 9
Thanks ricevuti: 31

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

29/07/2020, 14:41

gigispermaloso ha scritto:
Il mio pensiero è questo:
Hai viaggiato fino ad ora su un BMW serie 3, 320d ( = 6335). Poi, un giorno, hai deciso di prenderti una seconda auto, e ti sei comprato una Citroen C1, motore 1000 cmq a benzina (= 2335).

Punto.

piu chiaro di cosi!.. ;)


 
desmo
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 28/02/2018, 16:28

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

13/08/2020, 15:47

non pretendo di far suonare la 2330 come la 6335 ... ci mancherebbe.

mi piacerebbe solo poter alternare i due strumenti senza sentire la grande differenza nel registro acuto (in termini di retropressione - tappata della 2330).

Secondo un noto esperto americano (che non cito) da me contattato, la soluzione standard per la 2330 è quella di aprire un pó il venturi. Cosa che mi piacerebbe fosse fatta da un esperto. Vivo in Spagna/Barcellona e purtroppo qui non ci sono tecnici specializzati ... dovrei andare (o spedire) a Madrid o Valencia.

Per questo cerco una soluzione largamente sperimentata e che magari possa fare io in casa. 
Proveró comunque a sentire i tecnici specializzati consigliati sul sito della yamaha. Vediamo se mi convicono a spedire.


 
gbc
Starter
Messaggi: 209
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 111

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

13/08/2020, 17:10

Ciao Desmo,
Su una cosa desidero essere chiaro: non esiste un Venturi standard in assoluto e che vada bene per tutti. Ognuno di noi ha un suo modo di suonare e quindi una sua sensazione rispetto al  problema Venturi. Sulla base di questo l’unica soluzione SERIA è l’incontro faccia a faccia tra te ed il tecnico, con tu che suoni lo/gli strumento/i.
Non è una cosa come: prendo lo sciroppo quindi mi passa la tosse. Il resto sono solo fandonie.
Ciao. GBC


 
Avatar utente
Età: 63
Patrizio
VIP
Messaggi: 509
Iscritto il: 29/08/2016, 22:05
Thanks dati: 57
Thanks ricevuti: 50

Re: Yamaha 2330 - troppo stretta - come risolvere?

14/08/2020, 15:32

Michele Lupi ha scritto:
Anni fa ho comprato una Courtois Evolution III che non suonava. Il vecchio proprietario
(su consiglio di un venditore) l'aveva lavata con il latte. Vi lascio immaginare cosa ho trovato
a lavarla :) . Improvvisamente suonava da Dio.

Il latte e i suoi derivati :D


Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 7 ospiti