Moderatore: Michele Lupi

 
Avatar utente
Età: 50
MaMut
Starter
Messaggi: 131
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 50
Thanks ricevuti: 34

“La corretta cura del tuo strumento Conn”: opuscolo della Conn del 1958

13/01/2020, 15:58

https://cderksen.home.xs4all.nl/ConnArticle7.html

 “La corretta cura del tuo strumento Conn”: opuscolo della Conn del 1958

Conn era solito ad includere un opuscolo in tutti i suoi strumenti dal titolo "Proper Care of Your Conn Instrument" o "How to Care of this Instrument" o qualcosa del genere. Potreste aver visto tale opuscolo sulle immagini degli strumenti Conn venduti su e-bay. Vi siete mai chiesti cosa dicono quegli opuscoli? Ho avuto la fortuna di trovarne uno nello scompartimento di uno strumento che ho comprato. Di seguito il testo completo di quell'opuscolo, datato 1958.

STRUMENTI CON BOCCHINO A COPPA

PULIZIA Dopo ogni volta che si suona, pulire l'esterno dello strumento con un panno che non lasci pelucchi ben strizzato dopo averlo intinto in acqua tiepida. Si presti particolare attenzione a quelle parti A CONTATTO CON LA PELLE DELLE MANI perché la laccatura può essere intaccata dal sudore. Dopo aver pulito accuratamente l'esterno con il panno umido, passare un panno asciutto per evitare macchie d'acqua.
Almeno una volta alla settimana, lavare l'interno dello strumento. Fate scorrrere circa una tazza di acqua tiepida nello strumento attraverso la campana per aiutare ad allentare le particelle di sporcizia. Agitare con attenzione mentre l'acqua è nello strumento, quindi scolare. Una minima quantità di detersivo liquido aiuta a pulire lo strumento più velocemente. (Se si utilizza il sapone, assicurarsi di sciacquare accuratamente lo strumento per evitare il bloccaggio di pistoni o pompe) La stessa procedura di pulizia viene utilizzata sui tromboni, ad eccezione del fatto che le sezioni campana e slide devono essere pulite in modo separato.
Utilizzare solo acqua e sapone per pulire l'esterno degli strumenti argentati. Evitate le paste lucidanti che al tatto risultino abrasive o "graffianti". (le polveri da strofinare danneggeranno l’argentatura!) Se si utilizza solo sapone e acqua, lo strumento manterrà la sua finitura brillante. Una buona pasta per laccature andrà bene per gli strumenti laccati; provate la Conn Lacquer-Life per ottenere i migliori risultati.

BOCCHINI A COPPA Il bocchino è una parte molto importante di uno strumento; tenerlo pulito è importante per voi. Il bocchino deve essere lavato approfonditamente con sapone e acqua almeno ogni settimana. Inoltre cercate di evitargli graffi ed abrasioni. Il bocchino è personale come lo spazzolino da denti, quindi non lasciate che nessun altro lo usi. Se ci si aspetta che più musicisti utilizzino lo stesso strumento, insistete sul fatto che ogni persona usi il proprio bocchino.

PULIRE L’INTERNO DELLE POMPE E DELLE CURVE Il metodo più soddisfacente per pulire l'interno di pompe e curve di strumenti a pistoni è quello di utilizzare un piccolo peso di piombo (come quello usato sul filo da pesca) attaccato a un pezzo di resistente bava da pesca. Per tutti gli strumenti a pistoni, utilizzare un filo di circa 24 pollici di lunghezza. Legate un quadrato di stoffa che non lasci pelucchi ad una estremità della bava e il peso di piombo all'altra estremità. Rimuovete con cautela le pompe dallo strumento, una dispositiva alla volta. Pulire con acqua saponata, quindi risciacquare con acqua pulita. Rilasciare il peso in una delle estremità della pompa ad A [immagine omessa] e puntate in modo che il peso della diapositiva scorra all'interno della pompa fino a fuoriuscire da B [immagine omessa]. Tirare il panno attraverso e la pompa sarà pulita. Se lo strumento è particolarmente sporco, ripetere l'operazione. Utilizzare questo sistema sulla pompa di accordatura, su quella del primo pistone, del secondo e del terzo.

SLIDES DEL TROMBONE Per la pulizia delle slide del trombone, utilizzare lo stesso metodo ma usare un filo da 75 pollici a causa della maggiore lunghezza del canneggio.

Seguire questa procedura con cautela: Rimuovere lo slide esterno, facendo molta attenzione a non farlo toccare o urtare contro nulla. Ciò eviterà le ammaccature e manterrà la vostra pompa funzionante in modo soddisfacente. Successivamente, rilasciare il peso del piombo nella dispositiva esterna in A [immagine omessa] e farlo scorrere attraverso il canneggio in modo che il peso esca da B [immagine omessa]. Basterà tirare il peso e panno attraverso la pompa. Lo scovolo potrà essere utilizzato da riparatori esperti, ma solo perché è fatto di acciaio e può molto facilmente danneggiare o piegare la pompa. L'uso di materiali più morbidi come il panno ed il peso del piombo protegge lo strumento e prolunga la vita dello slide. Assicurarsi di sciacquare le pompe con acqua fredda dopo la pulizia, per rimuovere qualsiasi traccia di pelucchi o di particelle di ruggine.

OLIAGGIO E LUBRIFICAZIONE Per un'azione dei pistoni più fluida, utilizzare solo olii dedicati per questi dispositivi. Applicare con parsimonia prima di ogni performance. Solo una goccia o due è sufficiente per un'azione veloce e fluida. Ciò, inoltre, prolungherà la durata dei pistoni. (Conn Valve Oil è appositamente progettato per il tuo strumento Conn.)

Slides del Trombone Le pompe devono essere oliate correttamente per un funzionamento soddisfacente. Lavate spesso le slide ed applicate olio nuovo o la Conn Slide-Creme. Una piccola quantità di olio o crema alla volta contribuirà notevolmente a una migliore azione di scorrimento e una vita più lunga.

Pompa di accordatura e pompe dei pistoni Questi devono essere ingrassati almeno una volta alla settimana con vaselina o petrolato. Questi materiali mantengono un facile scorrimento delle pompe e ne impediscono l’inceppamento. Una minima quantità di uno di questi lubrificanti, applicato su entrambi i lati della slide, la manterrà in ottime condizioni.

Corni francesi Utilizzare solo i migliori olii per valvole rotative. (Non cercate di smontare le valvole.) Versare una piccola quantità di olio in ogni scanalatura della valvola, tenete il corno a testa in giù, quindi muovete le valvole in modo tale che l'olio raggiunga i cuscinetti. Data la natura delle valvole rotative, più olio viene immesso ad ogni ingrassaggio, minore sarà il numero di applicazioni necessarie. (Usate sempre l'olio di Conn.) La cura extra delle valvole sul tuo corno ti aiuterà a suonare meglio e più facilmente.

SEGNALI DI PERICOLO!
1. Fate attenzione quando riponete lo strumento nella custodia.
2. Pulite l’esterno dello strumento solo con acqua e sapone. Assicurartevi di sciacquare tutta l'acqua saponata dallo strumento. Evitate abrasivi che ne rovinerebbero il funzionamento e la finitura.
3. Se il bocchino è bloccato, forzarlo può facilmente danneggiare il vostro strumento. Consultate un riparatore.
4. A meno che non abbiate uno scomparto dedicato nella custodia, non trasportateci libri, bottiglie o altri oggetti che potrebbero danneggiare il vostro strumento.
5. L'aria fresca fa bene al tuo strumento. Quando si arriva a casa dopo aver suonato, aprite la custodia in modo che lo strumento possa asciugarsi accuratamente.
6. Una pompa ammaccato o un pistone che tende ad incollare devono essere esaminati e riparati da un esperto. Si tratta di parti delicate, montate con tolleranze molto ristrette, e non devono essere riparate da persone inesperte.
7. Se avete un problema particolare riguardante il vostro strumento o se non funziona in modo soddisfacente, scrivete  alla fabbrica per un consiglio.

IL TUO NUOVO strumento CONN suonerà meglio e durerà più a lungo se segui questi semplici e facili passaggi per una corretta cura:
1. Tienetelo pulito (dentro e fuori).
2. Mantenetelo oliato (ma usate olio e grasso con parsimonia).
3. Tenete altri oggetti fuori della custodia dello strumento (per evitare graffi o ammaccature).
4. Tenete lo strumento fuori dalla portata di persone che non sanno nulla su di esso. (Molti strumenti vengono danneggiati perché maneggiati da persone poco pratiche).


Il cammino non è mai facile. Si comincia con un passo breve, poi se ne fa uno un po' più lungo e poi uno ancora più lungo.

Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 2 ospiti