Moderatore: Michele Lupi

 
stefano bartoli
VIP
Messaggi: 587
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 145

La 1° o 3° pompa scorrono male?

25/10/2016, 18:48

[youtube]mWg7tInkxl8[/youtube]


 
gbc
Member
Messaggi: 77
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 52

Re: La 1° o 3° pompa scorrono male?

26/10/2016, 12:58

Ciao Stefano e tutti.
Diciamo che avanzo più di una perplessità su come abbia sistemato le pompe che non scorrevano ma soprattutto come ha risolto il problema del 3° pistone bloccato.
La tromba è una YTR9335CHS, prima generazione, dove il dato di tolleranza fra pistoni e camere che li ospitano è compreso fra i 18 ed i 21 micron (con una tolleranza +- 1). Mi capite che fare una riparazione così, con questi modi, mi risulta un po' donchischottesco.
Ciao. GBC


 
stefano bartoli
VIP
Messaggi: 587
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 145

Re: La 1° o 3° pompa scorrono male?

26/10/2016, 14:40

Ciao Gianbattista, concordo sulla riparzione pistone e mai e poi mai passerei la tela smeriglio (neppure se grana 1200!!!).

Chiunque sa che su strumenti di qualità, la tolleranza maschio/femmina delle pompe è perfettamente calcolata e togliere materiale non produrrà altro che una perdita di compressione.

Sullo "svirgolare" le pompe  per rimetterle in "asse" è invece il sistema che ho sempre usato anche io e con successo.

Ma son tutte operazioni parecchio delicate e da fare con cervello, senza mai forzare in eccesso o meglio farle fare a persone competenti (assistenza autorizzata)

La pubblicazione di questi tipi di video ha come intento quello di attivare discussioni e confronti e il fatto che tu abbia risposto mi fa molto piacere dal momento che può essere una occasione di chiarimento per molti di noi.

E cmq nessuno spero, pensi di improvvisarsi "riparatore"...


Saluti a tutti 


 
gbc
Member
Messaggi: 77
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 52

Re: La 1° o 3° pompa scorrono male?

30/10/2016, 16:42

Ciao Stefano e tutti.
Scusatemi se rispondo con una buona dose di ritardo ma sono stato proprio via per lavoro.
x Stefano. Mi piace molto la tua fiducia: "E cmq nessuno spero, pensi di improvvisarsi "riparatore".... Semplicemente da ammirare ! Leggendo qua e là, sembra proprio che il tecnico riparatore di strumenti a fiato sia uno dei membri della "Banda Bassotti" e in questo, permettetemi lo sfogo, la ricchezza di possibilità di scambio informazioni che offre il WEB è veramente portatrice di un grande numero di "Azzeccagarbugli" che offrono, con tutta la possibile prosopopea, soluzioni tecniche decisamente originali ed inusitate. Penso che ancora oggi in un certo ristorante di Amburgo si ricordino di quel gruppetto (io e i colleghi dell'Atelier e della Design Section di YCJ) dopo che ho raccontato come fosse stato suggerito, da un "Azzeccagarbugli", togliere la laccatura da uno strumento Yamaha: ridevamo come dei pazzi e facevamo un chiasso....
Ciao. GBC


 
stefano bartoli
VIP
Messaggi: 587
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 145

Re: La 1° o 3° pompa scorrono male?

30/10/2016, 22:41

Per quelli come me nati fine 50, copiare uno spartito voleva dire pigliare il motorino e andare in cartoleria per fare la fotocopia su carta chimica (orrenda!), scoprire qualcuno o qualcosa significava anadrlo a "vedere" di persona, se potevi e se potevi permettertelo soprattutto.
Le nostre conoscenze erano poche rispetto ai ragazzi di oggi ma erano concrete, materiche e quando ripenso alla scuola o ai seminari di Siena jazz, le ricordo legate alle persone che mi insegnarono.
Oggi se pensiamo che con un click possiamo "vedere" il mondo verificare informazioni, incrociarle e addirittura vedere master class di grandi gratuitamente, sembrerebbe una epoca d'oro.

In realtà non è tutto oro ciò che luccica e io continuo a preferire meno esperienze ma vissute in profondità piuttosto a centinaia di info ottenute con un click sulla tastiera del PC ma troppo spesso "consumate" con superficialità.

Per questo io considero il web una vera manna ma che non potrà mai sostituire la conoscenza e il contatto diretto con le cose e le persone.

In questo senso, l'artigiano, il docente, l'insegnante, se  vissuto dal vero rimane una condizione insuperabile e insostituibile.

Ciao a tutti.


 
Avatar utente
Sergio
Member
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/02/2018, 15:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 1

Re: La 1° o 3° pompa scorrono male?

09/04/2018, 16:17

wow, Stefano, mi trovi perfettamente d'accordo. 
Avere lo spartito era un sogno...   Quindi... giradischi alla mano, o registratore ore ad ascoltare e buttare giù la partitura...  faticoso ma incredibilmente istruttivo. 
C'era enorme difficoltà nel reperire spartiti , ora è tutto semplice , sul web si trova tutto, miriadi di tutorial su tutto con grande focus sulla tecnica ... la velocità , stupire è l'obiettivo principale. S'impara in fretta ma viene a mancare il feeling con lo strumento e non si trasmette l'emozione. L'emozione è quella cosa su cui non ci sono tutorial che valgano, è una cosa che acquisisci con il tempo. Come dici tu sul web si trova ormai tutto, è tutto "facile" e disponibile, ma è comunque necessaria una certa maturazione per cogliere i contenuti e discriminare le cose inutili e dannose da ciò che può essere una fonte di ispirazione. 
E ricollegandomi al discorso delle pompe , è sempre meglio rivolgersi a personale qualificato, per lo meno hai qualcuno con cui prendertela...   :)
altrimenti , se si vuole mettere in pratica qualche tutorial... è meglio acquistare uno strumento  cinese o "indiano, intendo molto economico, perché oggi anche loro hanno migliorato tantissimo la costruzione degli strumenti ed alcuni sono ottimi. 
Io ho acquistato una LAK , è simile ad una  Conn  anni '30 , pesante ma abbastanza intonata. Una tromba da battaglia che tengo sempre in macchina...  
Buona musica      
Sergio
  


---> La musica è il nutrimento dell'anima .<------
Flicorno Courtois AC-154-R ; Cornetta Stradivarius Bach e Conn 80A Bb/Ab, tromba getzen eterna
Bocchini Megatone bach 3CFL ; 7C ; 11 C

Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 1 ospite