Moderatore: Michele Lupi

 
Avatar utente
Età: 51
MaMut
VIP
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 172
Thanks ricevuti: 130

Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 10:49

Ciao ho sentito dire che i lubrificanti Hetman non sarebbero più importati in Italia.
A quanto ho capito l'attuale importatore starebbe producendo in proprio prodotti analoghi per caratteristiche agli Hetman.
Qualcuno ha informazioni in merito?
Grazie e ciao. 


Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940 - 12B Coprion 1953 - 6B Victor 1968
Past Conn Tp: 10B Victor 1960 - 8B Artist 1964 - 38B Connstellation 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn Precision 4
Fl Mp: DW 4F
 
gigispermaloso
Starter
Messaggi: 226
Iscritto il: 03/08/2016, 8:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 22

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 12:28

La Hetman se non sbaglio è stata acquisita dalla Meinlschmidt Gmbh, la ditta che produce i blocchi pistoni MAW per intendersi, e dovrebbe produrre sotto lo stesso marchio il medesimo olio:

https://www.jm-gmbh.de/en/lubricants/

Al momento trovi sicuramente rimanenze di magazzino dell'Hetman su ebay, da Dampi, Raffele Inghilterra, ecc.
Il JM lo trovi già da qualche parte in Italia oppure lo ordini online.


 
Avatar utente
Età: 51
MaMut
VIP
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 172
Thanks ricevuti: 130

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 12:37

Grazie Gigi,
per fortuna ho ancora abbastanza Hetman per arrivare a fine anno sentirò il mio negozio di fiducia se terranno JM o che altri prodotti in alternativa.
Con Hetman mi sono sempre trovato benissimo sulle mie "vecchiette", hai qualche suggerimento come alternativa a JM?


Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940 - 12B Coprion 1953 - 6B Victor 1968
Past Conn Tp: 10B Victor 1960 - 8B Artist 1964 - 38B Connstellation 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn Precision 4
Fl Mp: DW 4F
 
gigispermaloso
Starter
Messaggi: 226
Iscritto il: 03/08/2016, 8:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 22

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 12:47

Mah, l'Hetman lo uso anche io...il fatto che sulla boccettina ci sia il pittogramma di prodotto "Tossico a lungo termine" mi sta spingendo a cercare altro...

Ci sarebbe il BerpOil, che è biologico, di cui avevo parlato in un altro post... non è male, ma niente a che vedere con l'Hetman. 


 
Avatar utente
Età: 51
MaMut
VIP
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 172
Thanks ricevuti: 130

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 13:03

Al più tornerò al buon vecchio "La Tromba", mi manca un po' l'odore che aveva il T1 :)


Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940 - 12B Coprion 1953 - 6B Victor 1968
Past Conn Tp: 10B Victor 1960 - 8B Artist 1964 - 38B Connstellation 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn Precision 4
Fl Mp: DW 4F
 
Avatar utente
toro
Starter
Messaggi: 210
Iscritto il: 18/09/2018, 17:13
Thanks dati: 9
Thanks ricevuti: 31

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 14:31

anch'io ho sempre usato hetman,perche' mi trovo veramente bene....ora ne ho ancora una mezza boccetta che mi ha regalato il buon Gigi( medaglia d'oro di generosita'),e lo centellino come l'aceto balsamico invecchiato 50 anni.Poi come dice Gigi vedro' di acquistare quello della  Meinlschmidt Gmbh,per capire se e' lo stesso prodotto.


 
gbc
Starter
Messaggi: 209
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 111

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 15:15

Ciao a tutti,
ma mi permetto di segnalare questi prodotti. A voi tutte le ulteriori considerazioni.
Ciao. GBC
https://it.yamaha.com/it/products/musical_instruments/winds/accessories/vo/index.html


 
gigispermaloso
Starter
Messaggi: 226
Iscritto il: 03/08/2016, 8:39
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 22

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 17:00

Oh, allora approfitto!
E' disponibile la scheda dei dati di sicurezza di questi olii?  :D Sicuramente si, visto che sono un prodotto chimico non di uso estetico/farmaceutico...
Parecchi di quelli che sono nel mercato sono tossici per inalazione...visto che poi, anche involontariamente, si aspira dalla tromba mi piacerebbe trovare qualcosa di più "sano".


 
Avatar utente
Età: 51
MaMut
VIP
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 172
Thanks ricevuti: 130

Re: Hetman non più importati in Italia?

16/09/2020, 21:32

gbc ha scritto:
Ciao a tutti,
ma mi permetto di segnalare questi prodotti. A voi tutte le ulteriori considerazioni.
Ciao. GBC
https://it.yamaha.com/it/products/musical_instruments/winds/accessories/vo/index.html


Grazie Gian, con le mie vecchiette ho sempre usato Hetman 2 per i pistoni e non ho mai avuto il minimo problema. Quale, secondo la tua esperienza, potrebbe essere il più adatto per sostituirlo? Considera che sia le camicie che i pistoni sono in acciaio inox con una sorta di processo che in qualche modo li "verifica" (spero renda l'idea)


Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940 - 12B Coprion 1953 - 6B Victor 1968
Past Conn Tp: 10B Victor 1960 - 8B Artist 1964 - 38B Connstellation 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn Precision 4
Fl Mp: DW 4F
 
Avatar utente
Età: 59
Michele Lupi
Site Admin
Messaggi: 792
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 189
Thanks ricevuti: 122

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 8:34

MaMut ha scritto:
gbc ha scritto:
Ciao a tutti,
ma mi permetto di segnalare questi prodotti. A voi tutte le ulteriori considerazioni.
Ciao. GBC
https://it.yamaha.com/it/products/musical_instruments/winds/accessories/vo/index.html


Grazie Gian, con le mie vecchiette ho sempre usato Hetman 2 per i pistoni e non ho mai avuto il minimo problema. Quale, secondo la tua esperienza, potrebbe essere il più adatto per sostituirlo? Considera che sia le camicie che i pistoni sono in acciaio inox con una sorta di processo che in qualche modo li "verifica" (spero renda l'idea)

Nel Link postato da GBC c'è proprio la versione "Vintage" ... più consigliato di così :) :) :)


Trumpet - Brasson Scorpion
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW - Bach 7C Corp.
 
gbc
Starter
Messaggi: 209
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 111

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 9:36

Ciao a tutti.
Michele: magari fosse così facile; purtroppo non è così, o meglio:
tutto dipende dalle tolleranze che hanno i pistoni degli strumenti che si vogliono andare a lubrificare. Vale a dire, in dipendenza di quanti micron di tolleranza acciamo presenti come tolleranza tra pistone e camera, allora è consigliato usare un tipo olio piuttosto che un altro.
Trattandosi di oli Yamaha, io vi posso dare le informazioni facendo riferimento a strumenti Yamaha; per altri marchi, non saprei darvi indicazioni.
Trombe da studio (dalla 2xxx alla 4xxx): consigiato Regular - normale corposità
Trombe professionali e Custom (dalla 6xxx alla 9xxx):consigliato Light - leggermente meno corposo
Trombe professionali e Custom, ma per un uso drammaticamente virtuosistico: consigliato Super Light - meno corposo
Il Vintage viene consigliato per strumenti che hanno pistoni di maggiorni dimensioni e dove di fatto al di sotto si rimane su tolleranze di 28/30 micron. - leggermente più corposo
Oltre a questo, va considerato anche un altro aspetto, la latenza; per quanto tempo l'olio rimane sulle pareti del pistone prima di essere, brutalmente"lavato via" dagli alcalini e vapore acquo contenuti nel fiato dell'esecutore ? Tenete presente che più un olio è corposo, più ha latenza.
Ciao. GBC


 
gbc
Starter
Messaggi: 209
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 111

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 9:39

"quanti micron di tolleranza acciamo presenti...."-> quanti micron di tolleranza sono presenti.....
Ciao a tutti scusate il drammatico refuso (telefonata improvvisa...). Ciao. GBC


 
gbc
Starter
Messaggi: 209
Iscritto il: 20/07/2016, 21:03
Thanks ricevuti: 111

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 9:52

Rispondo ora alla domanda di Gigispermaloso.
La scheda di composizione è un dato che non mi è stato fornito dalla casa madre, per cui non posso dare risposta alla tua richiesta.
Allegato comunque ad ogni flaconcino, vi è un foglietto in moltissime lingue, tra cui l'italiano, dove sono riportati i componenti. Vi sono poi tutte le avvertenze.Il flaconcino è dotato di chiusura di sicurezza come sui flaconcini delle medicine.
I problemi sono dati, e qui mi sembra ovvio, dall'ingestione. Il prodotto non ha odori, certo se uno si spruzza dell'olio per pistoni nel naso, forse è meglio che prima di andare in ospedale, vada direttamente al manicomio.
Ciao. GBC


 
Avatar utente
Età: 51
MaMut
VIP
Messaggi: 541
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 172
Thanks ricevuti: 130

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 10:53

gbc ha scritto:
Trombe da studio (dalla 2xxx alla 4xxx): consigiato Regular - normale corposità
Trombe professionali e Custom (dalla 6xxx alla 9xxx):consigliato Light - leggermente meno corposo
Trombe professionali e Custom, ma per un uso drammaticamente virtuosistico: consigliato Super Light - meno corposo
Il Vintage viene consigliato per strumenti che hanno pistoni di maggiorni dimensioni e dove di fatto al di sotto si rimane su tolleranze di 28/30 micron. - leggermente più corposo

Probabilmente il più giusto per le mie è il light a quanto scrivi, nel caso proverò quello. Sulle mie utilizzo Hetman 1 o 2, il 3 che pure ho provato risulta invece troppo denso. 


Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940 - 12B Coprion 1953 - 6B Victor 1968
Past Conn Tp: 10B Victor 1960 - 8B Artist 1964 - 38B Connstellation 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Tp Mp: Bach 2C Megatone; Conn Precision 4
Fl Mp: DW 4F
 
Avatar utente
Età: 59
Michele Lupi
Site Admin
Messaggi: 792
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 189
Thanks ricevuti: 122

Re: Hetman non più importati in Italia?

17/09/2020, 10:55

gbc ha scritto:
Ciao a tutti.
Michele: magari fosse così facile; purtroppo non è così, o meglio:

SI lo so, voleva essere una battuta. Lo stesso Hetman aveva il n° 1 - 2 e 3 proprio
per le varie tolleranze. Personalmente suonando ( e studiando ) poco, per vari problemi
ho sempre usato olii poco densi anche sulle trombe Vintage, proprio perchè ( come scrive Giustamente
GBC ) la Latenza non è da sottovalutare, anzi. MaMut se usavi il 2 Hetman mi viene da pensare che il regular sia
il più indicato o al massimo il Light.
p.s. non avevo visto l'ultimo post :) :)


Trumpet - Brasson Scorpion
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW - Bach 7C Corp.

Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 2 ospiti