Moderatore: Michele Lupi

 
Avatar utente
Capo_oro
Member
Messaggi: 89
Iscritto il: 18/01/2020, 17:47
Thanks dati: 111
Thanks ricevuti: 12

Tromba al mare

25/06/2020, 16:37

Carissimi, la settimana prossima la famiglia si sposta al mare; direte voi come si dice a Roma " e sticazzi".
Volevo lasciare lì uno dei miei strumenti. La casa è un po' umida. Quindi dilemma: la pocket che è una cinesata che potrebbe diventare un cumulo di ossido o la 1320s yamaha argentata? io propenderei per la seconda che vedo più solida sia lei che l'argentatura.

Grazie per i consigli!

Matteo


Vecchio suonatore in erba.
Strumenti:
Yamaha YTR 4335
Yamaha YTR 1320s
Eastar etr330 Pocket
 
stefano bartoli
Mod
Messaggi: 1347
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 323

Re: Tromba al mare

25/06/2020, 18:18

L'unico reale pericolo è la sabbia mista al sale, che anche se non li vedi, nelle giornate ventose, al mare circolano ovunque nell'aria. Anche granelli minuscoli possono fare danni irreversibili alle camere ed ai pistoni.
Occhio...


 
Avatar utente
Età: 62
Patrizio
Expert
Messaggi: 430
Iscritto il: 29/08/2016, 22:05
Thanks dati: 51
Thanks ricevuti: 42

Re: Tromba al mare

26/06/2020, 8:18

Ciao, io credo che se la suoni a casa e stai attento non dovrebbe succedere nulla, nell'astuccio puoi mettere dei sacchettini di sali che assorbono l'umidità. 
Qualcosa del genere per intenderci 
https://www.amazon.it/Bustine-Sacchetti ... 4100&psc=1


Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 1 ospite