Sistemare curve pompe

Consigli e suggerimenti per piccole riparazioni

Moderatori: Michele Lupi, Capo_oro, Marco Muttinelli, stefano bartoli

Avatar utente
yanez
Member
Member
Messaggi: 65
Thanks dati: 7
Thanks ricevuti: 7

Sistemare curve pompe

Messaggioda yanez » 28/11/2019, 11:25

Ho una tromba con delle bottarelle sulle curve delle pompe e vorrei toglierle. Sò che i riparatori lo fanno, ma non ne ho vicini e chiedo se sapete qualche sistema casalingo...ciaooo

Avatar utente
Michele Lupi
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 915
Thanks dati: 203
Thanks ricevuti: 138

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda Michele Lupi » 28/11/2019, 12:21

Premetto che certi lavori vanno fatti fare da chi li sa fare, per evitare
di danneggiare i nostri strumenti.
Se però ci vogliamo destreggiare con qualche riparazione, per quello che so due sono i metodi
più usati. Sfere, delle dimensioni del tubo da riparare, (attenzione ai tubi con diametri variabili) con un cavo
per farlo passare dentro e riposizionare il ding. Secondo sfera circolare interna con calamita esterna.
In questo caso l'attenzione va posta anche ad "oliare" l'esterno dello strumento onde evitare graffi e danni
da parte della calamita.
Questo se proprio si vuole rischiare.
Soluzione migliore è telefonare ad un riparatore affermato, spedire e riparare. (costa qualcosa la spedizione
ma vuoi mettere la tranquillità :) )
Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW

stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2041
Thanks ricevuti: 420

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda stefano bartoli » 28/11/2019, 13:25

A parte la difficoltà di reperire varie sfere di diametri adeguati, un magnete di potenza notevole ha costi alti. Ho acquistato qualche anno fa, per queste piccole riparazioni, un magnete neodimio dimensioni metà di un pacchetto di sigarette, potenza 100kg costo intorno ai 100 euro.
Un magnete anche solo di questa potenza è molto pericoloso da maneggiare, avvicinato a oggetti ferrosi ha reazioni repentine e molto violente, può addirittura danneggiare seriamente falangi e polpastrelli e lo dico per esperienza diretta. Inoltre nella fase di avvicinamento e di allontanamento poi, alla tromba e alla sfera interna può fare seri danni sfuggendo al ns controllo, anche questo sperimentato.
In fine, riparare canneggi pompe richiede una sfera intorno a 12 mm di diametro, massa troppo piccola per il pur potente magnete, per cui la botta non si ripara come invece accade su tuba etc dove la sfera può avere diametri anche di 100 mm

Spero di essere stato comprensibile, lasciate stare, andate da un bravo riparatore...

gbc
Starter
Starter
Messaggi: 229
Thanks ricevuti: 116

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda gbc » 28/11/2019, 13:55

Ciao Janez e tutti.
Penso che il "sacro" consiglio di non fare da sè sia la cosa migliore.
Ti cito solo una situazione. La mia azienda produce strumenti che hanno diametri dei canneggi con precisione al centesimo di millimetro. Difficile, se non impossibile trovare sfere adatte. ....e poi se ti si incastra ?
Penso convenga un po' più di tranquillità e inviare lo strumento ad un bravo riparatore.
Ciao. GBC

sturmtrumpet
Starter
Starter
Messaggi: 135
Thanks dati: 6
Thanks ricevuti: 16

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda sturmtrumpet » 05/05/2020, 22:20

Scusate se riprendo un vecchio post, ma vorrei far riparare una piccola bottarella nella curva della campana della mia 4335. Conoscete nessuno in zona Arezzo, Siena, Perugia o Firenze? A Firenze conosco Onerati ma ho sentito dire che il laboratorio è gestito da altri. Inoltre, per quanto relativamente vicino, mi è poi scomodo per l'accesso e la sosta. Grassssie.

Avatar utente
Michele Lupi
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 915
Thanks dati: 203
Thanks ricevuti: 138

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda Michele Lupi » 05/05/2020, 23:12

A Grosseto c'è Trilli.
Trovi il link nei Banner del Forum.
Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW

sturmtrumpet
Starter
Starter
Messaggi: 135
Thanks dati: 6
Thanks ricevuti: 16

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda sturmtrumpet » 06/05/2020, 6:41

Grazie Michele, Grosseto mi è un po fuori mano, le altre zone bene o male le frequento anche per lavoro. Comunque provo a fare qualche telefonata, se mi dicono che la cosa si puó fare "espressa" anche Grosseto non è la fine del mondo.

gbc
Starter
Starter
Messaggi: 229
Thanks ricevuti: 116

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda gbc » 06/05/2020, 9:05

Ciao Sturmtrumpet e tutti.
Per chiarezza: il Laboratorio Onerati è a 50 metri dal negozio ma è pur sempre gestito dai fratelli Onerati.
Questione parcheggio e sosta. Te lo dice uno che non è di Firenze e prima dell'Alta Velocità, sono sempre venuto per lavoro a trovare Onerati in macchina. Soluzione per non rompermi l'anima dopo tre/quattro ore di macchina: parcheggio sotterraneo a S. Maria Novella e a scelta, in funzione del tempo, o a piedi o tre fermate di tram.
P.S. Essendo una YTR 4335 (attenzione: nel caso specificare la matricola - c'è stato un cambio di produzione, pur mantenedo la sigla), Onerati può ricevere i ricambi orginali Yamaha, qualora servano.
Fai tu. Ciao. GBC

Avatar utente
Michele Lupi
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 915
Thanks dati: 203
Thanks ricevuti: 138

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda Michele Lupi » 06/05/2020, 10:25

Per quanto riguarda Onerati, se il problema è il parcheggio,
il treno è la migliore soluzione. A piedi dalla stazione S. Maria Novella
non più di 10 minuti.
Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 10 1/2 CW

stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2041
Thanks ricevuti: 420

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda stefano bartoli » 06/05/2020, 12:24

In zona Onerati, il parcheggio, su strada o nel silos interrato, entrambe a pagamento, si trova sempre facilmente in via Elio Gabbuggiani ( a fianco della stazione Leopolda/Auditorium della Musica) In pratica siete a circa 300 metri dal negozio...meglio di così...

sturmtrumpet
Starter
Starter
Messaggi: 135
Thanks dati: 6
Thanks ricevuti: 16

Re: Sistemare curve pompe

Messaggioda sturmtrumpet » 06/05/2020, 18:12

Grazie a tutti,
proverò a sentire se è un intervento che può essere fatto in poco tempo, magari porto la tromba in mattinata, mi godo qualche ora Firenze (che vale sempre la pena!) e possibilmente la riprendo in giornata.
Per GBC, la 4335 è una silver prima serie, produzione Giapponese, ma non credo che ci sia bisogno di ricambi (è solo una piccola ammaccatura nella curva della campana, ininfluente da un punto di vista sonoro ma che mi trovo sempre davanti).
Ha qualche decennio, ma a parte la bottarella è in forma smagliante e vorrei rimanesse con me a lungo.
E' il trombettista che ha più di un problema......



Torna a “INDICE LABORATORI E FAI DA TE”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 1 ospite