Moderatore: Michele Lupi

 
stefano bartoli
VIP
Messaggi: 575
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 142

Blues non usuale

25/06/2017, 14:54

Anni fa misi su un ottetto per il quale trascrissi ed arrangiai molto materiale dell'Art Ensamble of Chicago (mia fissazione da sempre insieme a Sun Ra).

Cercando materiale da aggiungere mi imbattei in un disco capolavoro assoluto "I only have eyes for you" della ECM, Il cd è uno dei più belli del Brass Fantasy dell'immenso Lester Bowie leader di questa formazione all brass.

Il cd è tutto strepitoso ma il brano che mi colpì fino a convincermi a trascriverlo fu Nonet di Bob Stewart, il grandissimo Bob Stewart. Finito di trascriverlo, metto gli accordi, lo suono e mi rendo conto trattasi di un blues in Dm, costruito su un ritmo insolito per un blues e nella versione del Brass Fantasy fecero uso di una tecnica già usata ad esempio in Nefertiti dal gruppo di Miles e Williams, niente soli (sostanzialmente) il centro, il cuore del pezzo sono i vari voicing che si inseguono e si sovrappongono dando vita a temi continuamente diversi.

Un tema scritto e trattato in maniera semplicemente geniale.


 
stefano bartoli
VIP
Messaggi: 575
Iscritto il: 16/07/2016, 21:13
Thanks ricevuti: 142

Re: Blues non usuale

25/06/2017, 14:57

Ecco l'album ed un classico rivisitato dalla band:


Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 0 ospiti