Moderatore: Michele Lupi

 

Età: 41
Alak
Member
Messaggi: 72
Iscritto il: 31/05/2018, 13:54
Thanks dati: 12
Thanks ricevuti: 3

Canneggio L, o M

23/11/2018, 10:37

Solita domanda da un milione di euro.
Ma alla fine, suonando una tromba L ed una M, qual' è la differenza sostanziale o le differenze?; quelle più generali.. (ovviamente a parità di qualità, piu o meno)
Voi che differenze avete trovato? Le vostre impressioni? (per chi ha potuto fare un paragone)


 
Avatar utente
Età: 58
Michele Lupi
Site Admin
Messaggi: 365
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 71
Thanks ricevuti: 55

Re: Canneggio L, o M

23/11/2018, 18:10

Negli ultimi anni avevo sempre preferito trombe a canneggio L perché mi davano la sensazione di essere più libero nell'emissione e che io suono fosse più "grosso".
Provando poi diversi modelli, mi sono reso conto che anche alcuni modelli ML mi davano la stessa sensazione. Parlando con alcuni costruttori, mi è stato spiegato che la sensazione di retropressione non è dovuta solo al canneggio. Sono per esempio rimasto colpito anni fa dalla Yamaha 8310. Canneggio M ma che suonava come una L in quanto a resistenza. Io ad oggi non faccio più caso al canneggio. La provo e cerco di farmi un idea mia su quanto mi piace un modello o no.
Michele


Trumpet - Brasson Scorpion
Mouthpiece -Dario Frate ML - Bach 3 CW - Holton Heim 2 Gold- Bach 7C Corp
 
Avatar utente
yanez
Member
Messaggi: 29
Iscritto il: 21/11/2016, 9:41
Thanks dati: 2
Thanks ricevuti: 2

Re: Canneggio L, o M

25/11/2018, 18:33

Mia esperienza personale: ho sia una L che ML. La differenza non è poi così notevole ma preferisco la prima, la sento più libera specie se devo spingere di più e
 faccio anche meno fatica in condizioni normali, il suono è più bello.  Forse perdo qualcosa nelle note acute se sono già stanco.


Stanno visualizzando il topic:

Nessun utente e 0 ospiti