Da cosa inizio?

Discussioni generali sulla tromba

Moderatori: Michele Lupi, Marco Muttinelli, stefano bartoli, Capo_oro


Autore dell’argomento
Andream404
New Member
New Member
Messaggi: 4
Thanks dati: 2

Da cosa inizio?

Messaggioda Andream404 » 13/01/2022, 13:58

Ciao ragazzi,

come anticipato nella presentazione vorrei affacciarmi al mondo della tromba.
In realtà, a livello sonoro, preferisco la cornetta.
ritenete che ci possano essere "complicazioni" a partire dalla cornetta piuttosto che la tromba?

Qual'è secondo voi il budget che mi devo porre? se mi consigliate qualche modello non sarebbe male :)

Grazie



Avatar utente

Zosimo
Starter
Starter
Messaggi: 217
Thanks dati: 5
Thanks ricevuti: 18

Re: Da cosa inizio?

Messaggioda Zosimo » 13/01/2022, 14:15

Ciao, no nessuna complicazione.
Ma le cornette si dividono in long cornet
che sono trombe più piccole, passami il termine
e si suonano con il bocchino della tromba con tazza c. Mentre le cornette stile inglese, si possono suonare
anche con il bocchino della tromba, ma sarebbe
preferibile per sfruttare il loro suono scuro usare
un bocchino con tazza a V.
Budget intorno alle 400/500 euro
prendi una Yamaha 2335 seconda serie, eviterei le cinesate , o vedrei una cornetta nuova su Thomann marca Carol brass o se hai la possibilità di provarle anche sondare il fantastico mondo delle vintage. A 200 euro trovi le olds Ambassador. Se ti può interessare ti giro la pagina di un amico che vende
Vintage a prezzi bassi.


Trombe: Cinesina, Getzen Super Deluxe PB 1963, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Trombino: Thomann 901S
Bocchini: Almonzinni e un secchio vario

Avatar utente

Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1496
Thanks dati: 297
Thanks ricevuti: 205

Re: Da cosa inizio?

Messaggioda Marco Muttinelli » 13/01/2022, 15:32

Quotando le parole di Zosimo, che condivido pienamente.
Sul vintage Conn, tra le cornette corte ci sono le Director 15A o 17A a buon mercato. Un leggero step superiore si ha con le Connquest 77A e 76A. Salendo un po' di prezzo abbiamo la 36A Concert Grand e poi la 12A Coprion. A salire ancora si trovano la 37A-38A Connstellation e le sorelle Victor 5A e 9A quest'ultime due piuttosto difficili da reperire.
Per le long cornet di Conn si parte da prezzi decisamente più alti delle short, data la maggior richiesta, ed abbiamo la Victor 6A, la 28A Connstellation (anche conosciuta come l'arma segreta di Conn) e la quasi introvabile 10A Victor/Artist.
Vi sono poi due modelli molto interessanti, e che si trovano anche a prezzi decisamente abbordabili che sono una via di mezzo tra le long e le short cornet. Si tratta delle Victor 38A ed 80A che sono sostanzialmente identiche a parte il canneggio più piccolo sulla prima e più largo sulla seconda.
In realtà il catalogo Conn è infinito come modelli di cornette, ma queste sono quelle più facilmente reperibili.

EDIT: Tra le cornette lunghe dimenticavo due delle più importanti ovvero le Connqueror 40A e 48A caratterizzate dalla campana senza il rim e la 48A dotata anche del "wide wrap" che caratterizzerà tutta la produzione di trombe e cornette lunghe dehli anni '60


Vecchio CONNoscitore di CONNturbanti CONN Elkhart, CONNosciuto come CONNfucio

Tp: 48B Connqueror Vocabell 1940; 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Past Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


TpMp: Conn Connst. 7BN; DW MM3C;
FlMp: Denis Wick 4FL;


Autore dell’argomento
Andream404
New Member
New Member
Messaggi: 4
Thanks dati: 2

Re: Da cosa inizio?

Messaggioda Andream404 » 13/01/2022, 18:34

Grazie per i preziosi consigli, sto iniziando a guardare vai siti sul web.

Anche per quanto riguarda le chitarre sono per il vintage, quindi ben venga,se avete link postate pure :)

Domanda stupida : il bocchino è da considerarsi sempre incluso nella vendita? Ci sono inoltre altri accessori di cui tener conto ?



Avatar utente

Zosimo
Starter
Starter
Messaggi: 217
Thanks dati: 5
Thanks ricevuti: 18

Re: Da cosa inizio?

Messaggioda Zosimo » 13/01/2022, 18:49

Se compri lo strumento nuovo
il bocchino c'è , nell'usato dipende, ma
di solito il bocchino c'è soprattutto
negli strumenti da studio usati.
Per il resto la tromba è uno strumento
semplice oltre il bocchino non serve altro.
Certo se la prendi usata e ti regalano una boccetta
d'olio per i pistoni male non fa :D


Trombe: Cinesina, Getzen Super Deluxe PB 1963, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Trombino: Thomann 901S
Bocchini: Almonzinni e un secchio vario

Avatar utente

stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2946
Thanks ricevuti: 472

Re: Da cosa inizio?

Messaggioda stefano bartoli » 13/01/2022, 20:05

A me regalarono il cencino originale della Yamaha, lo conservo ancora gelosamente dopo 30 anni!!!


Benvenuti nel disagio



Torna a “LA TROMBA”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 14 ospiti