Indecisione tra strumenti molto diversi

Discussioni generali sul vostro strumento preferito
Rispondi
Pingu
Member
Member
Messaggi: 15
Iscritto il: 24/12/2022, 21:14
Thanks dati: 3

Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Pingu »

Chiedo qui perché non conosco altra gente a cui chiedere.
Come ho già scritto sto sui 18 e penso che in futuro proverò a muovermi all'estero un paio di volte per studio (ammesso che riesca nell'impresa).
Ora, avendo avuto poca esperienza con il corno, volevo chiedere a voi com'è smettere e poi riprendere a suonare dopo un po' di tempo, perché non è detto che riuscirò a portarmi dietro la tromba...
Il mio obiettivo alla fine è fare musica d'insieme, e nonostante il mio fascino per questo strumento sarei disposta ad orientarmi sul basso nel caso in cui secondo voi sarebbe preferibile.


Aminart
New Member
New Member
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/01/2023, 20:50

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Aminart »

Carissimi tutti,
Sono un'infiltrata. No scherzo.
Mio figlio di otto anni deve comprare una tromba nuova.
Il maestro ci ha consigliato una jupiter.
Voi che cosa mi consigliate?
Meglio pocket o normale?
Che tipo prendere?
Usate in buono stato le trovo?
Grazie
Sto a Roma
Avatar utente
Zosimo
Member
Member
Messaggi: 1108
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 64
Thanks ricevuti: 115

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Zosimo »

Ciao lascia perdere la pocket a meno che tuo
Figlio non è proprio piccolo piccolo di corporatura.
Prendi una Yamaha 2335 usata
Ne trovi tante sui 300/400 euro
E sono facilmente rivendibili.
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Aminart
New Member
New Member
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/01/2023, 20:50

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Aminart »

Grazie Zosimo,
Hai ragione. Solo il primo maestro consigliava la piccola.
Quello nuovo di maestro consiglia quella grande.
Scusa la domanda. Ma dove la trovo una tromba usata?
Grazie
Aminart
New Member
New Member
Messaggi: 3
Iscritto il: 23/01/2023, 20:50

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Aminart »

E invece della jupiter che mi consigliate?
Avatar utente
Zosimo
Member
Member
Messaggi: 1108
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 64
Thanks ricevuti: 115

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Zosimo »

La jupiter non è male per iniziare,
ma la Yamaha è superiore e facilmente
rivendibile se tuo figlio dopo un po' volesse
Smettere e ci perderesti poco o nulla dalla spesa iniziale.
Le trombe usate si trovano su mercatino musicale,
Su subito, su fb. con il web è facilissimo, magari
Cerca una persona vicino a te così con il maestro
Puoi visionarla o altrimenti pagando un po' di più
Rivolgiti ai negozi musicali della tua zona.
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Avatar utente
toro
Member
Member
Messaggi: 517
Iscritto il: 18/09/2018, 17:13
Thanks dati: 13
Thanks ricevuti: 88

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da toro »

Aminart ha scritto:Carissimi tutti,
Sono un'infiltrata. No scherzo.
Mio figlio di otto anni deve comprare una tromba nuova.
Il maestro ci ha consigliato una jupiter.
Voi che cosa mi consigliate?
Meglio pocket o normale?
Che tipo prendere?
Usate in buono stato le trovo?
Grazie
Sto a Roma
ciao,io ho ancora una jupiter datata tra le mie trombe....a suo tempo era una ottima tromba ben intonata,(relativamente al prezzo sborsato),io la suono tuttora ;ora non saprei quale e' il grado di qualita' delle nuove costruite.Comunque,nulla vieta in fase di acquisto farla provare al maestro di tuo figlio che ti dira' in linea di massima se la tromba e' buona o da scartare.
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3198
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 484
Thanks ricevuti: 414

Re: Indecisione tra strumenti molto diversi

Messaggio da Marco Muttinelli »

Pingu ha scritto:Chiedo qui perché non conosco altra gente a cui chiedere.
Come ho già scritto sto sui 18 e penso che in futuro proverò a muovermi all'estero un paio di volte per studio (ammesso che riesca nell'impresa).
Ora, avendo avuto poca esperienza con il corno, volevo chiedere a voi com'è smettere e poi riprendere a suonare dopo un po' di tempo, perché non è detto che riuscirò a portarmi dietro la tromba...
Il mio obiettivo alla fine è fare musica d'insieme, e nonostante il mio fascino per questo strumento sarei disposta ad orientarmi sul basso nel caso in cui secondo voi sarebbe preferibile.
Smettere completamente è un disastro ehehehe (parlo per esperienza : Sad : ) comunque anche sa vai all'estero si può pensare ad una pocket (sicuramente più comoda da portarsi dietro di un basso : Wink : ) o comunque basta il bocchino per fare il buzzing, non è la stessa cosa che suonare con lo strumento ma almeno mantieni un po' di labbro e muscolatura.
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.


Cornette e Trombe C.G. Conn, sparate un numero probabilmente ci indovinate : Chessygrin :

Scappatelle:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
Rispondi