improvvisare su un accordo sus

Metodi, scale, arpeggi, swing, tutto sulle tecniche di improvvisazione
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 987
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 48
Thanks ricevuti: 93

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Fcoltrane »

Alak ti sono sempre grato perchè mi hai spiegato come funziona il traduttore : Groupwave : YouTube e quindi mi sei particolarmente simpatico perchè mi hai insegnato qualcosa che non conoscevo e che per me è molto utile.

C' è un equivoco la mia domanda è solo per contribuire nel forum con discorsi che non si limitino alla attrezzatura tromba bocchino ma si possano riferire alla musica ed alla improvvisazione .

Io ho ben chiaro cosa sia un II V I maggiore o minore e cosa suonare così come ho una idea precisa di come si suoni su un unico accordo . (questo non vuol dire che sappia suonare come desidererei o che sia un grande improvvisatore)
anche io nel corso degli anni ho avuto la fortuna di conoscere straordinari musicisti e didatti e nel bene e nel male mi sono fatto una idea di come si possa improvvisare su una struttura o su un singolo accordo.
la domanda voleva essere solo uno spunto ed un confronto con altri musicisti ed infatti il tuo contributo è prezioso perchè in caso contrario mi sembrerebbe di parlare da solo di questi argomenti.

magari altri forumisti ascoltando i nostri punti di vista possono avere le idee più chiare o nella peggiore delle ipotesi avere maggiore confusione ma con nuove domande ed interrogativi : Lol :

il passaggio successivo sarà analizzare i singoli soli per spiegare oltre che con le parole, con le note la costruzione della frase , la scelta degli intervalli e tutto ciò che riusciamo a percepire e formalizzare.
(sempre che ci sia interesse e tempo per dedicarsi alla trascrizione)


Alak
Member
Member
Messaggi: 419
Iscritto il: 31/05/2018, 13:54
Thanks dati: 70
Thanks ricevuti: 36

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Alak »

Bè ma io di mestiere faccio musica, non insegno come si usa il traduttore, quindi, visto che ci metto impegno anche a risponderti, in maniera tecnica e mettendo la mia esperienza al tuo servizio, potresti essermi grato anche di questo, volendo, ma evidentemente non apprezzi l'esperienza degli altri, si vede anche da quanti ringraziamenti nel forum hai, (2).

Premesso che io non dico di essere un grande maestro del jazz, ma ci lavoro ogni giorno per questo, e ho anche fatto sacrifici per sapere quello che so..

Ora non è mio interesse fare un giudizio su come ti poni, però, ti faccio notare che io ho risposto a tutte le tue domande, ma nonostante io abbia detto, non il mio parere ma delle cose abbastanza scientifiche che ho studiato da maestri che hanno un curriculum e un prestigio esagerato, gente che fa uno due album all'anno e suona coi più grandi, e che faccio e che insegno, e ripeto, lo faccio con piacere, sembra però che tutte le mie risposte le sai, salvo però poi dire che non le sai suonare.. ma allora se non le sai suonare un motivo ci sarà.. o sbaglio? se io ti dico quello che fanno i solisti e la mia spiegazione non ti va bene, allora tu, che continui a dire che non hai esperienza, non lo sai suonare né con la tromba e né col sax, come puoi non accettare quello che ti dice uno che invece lo sa fare? e lo fa ogni giorno, e ci mette l'anima per farlo? forse non dai importanza a quello che sanno gli altri? Invece potresti cogliere quello che ti dicono, (è già successo altre volte, non solo con me), perché davvero chi ti risponde lo fa per condivdere, e non per sottolineare il tuo livello di conoscenza..
Quindi, accetta l'esperienza musicale degli altri.. ti spiego che queste cose a cui ho risposto le suono e le insegno.. è il mio lavoro, capisci?
E tu (lo dici tu stesso) invece non sei ancora in grado di farlo.
Tra l'altro sei stato tu a chiedere:
"e quindi esprimete il vostro giudizio in maniera tale che possiamo passare al momento successivo"

Da come parli, non sembra hai le idee chiarissime su tante cose, o tanto meno non dimostri sicurezza di sapere come si fa.. e questo è un forum, se mi fanno le domande, io rispondo e dico quello che so..

"Se le mie orecchie non mi ingannano", se non hai questa sicurezza, evidentemente devi amcora acquisirla..

" le prime quattro frasi di Ambrose sono proprio su Fa diesis semidiminuito :
la si do si la si do , sol la si la sol la si, fa# sol la sol fa # mi sol , mi fa# sol fa# mi si fa#"
e qua ti contraddici
"dal punto di vista concettuale posso solo aggiungere che Ambrose per le prime quattro frasi suona proprio l'accordo"

"purtroppo con la tromba la mia tecnica limitata non mi consente di suonare ciò che desidero sull'accordo sus ( già con il sax ho le mie belle difficoltà per far corrispondere ciò che desidero con ciò che sono capace di suonare"
e qua ti dico che se non sai mettere in pratica quello che pensi potresti sbagliare approccio, che dici?

Se ti vedessi con più voglia di sentire quello che uno ti può dire, ti spiegherei filo e segno come si suona in qualsiasi sus, e ti direi il perché non riesci a suonarci sopra come vorresti, (ma lo farebbe qualsiasi insegnante, non solo io) ma non credo abbia questa voglia di sapere.. Scusa la mia durezza..
Cercherò di non rispondere in futuro alle tue domande e alle tue richieste di consigli, perché tanto, non vuoi ascoltare.. mi faccio da parte, va bene? ;)
Ancora buono studio.
Ultima modifica di Alak il 30/10/2022, 22:49, modificato 1 volta in totale.
horn:
Adams A4 0.45
Stomvi Elite 250 ML
mouthpiece:
3c
5c megatone
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 987
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 48
Thanks ricevuti: 93

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Fcoltrane »

Alak solo da poco ho imparato ad usare il tasto dei ringraziamenti , ma a prescindere da questo quando scrivo" il tuo contributo è prezioso" implicitamente ti sto ringraziando ma non ho alcuna difficoltà a ringraziarti anche esplicitamente con il thanks .

posso dirti che molti dei concetti che hai espresso li conoscevo già per averli ascoltati da didatti di altissimo profilo ma questo non toglie nulla ha ciò che hai espresso anche perchè ho la tendenza a dimenticarmi anche i concetti importanti : Lol : .

per quanto riguarda il mio percorso musicale posso solo dirti che purtroppo non posso dedicarmi allo studio della improvvisazione per il tempo necessario per migliorare: non è nel mio caso un problema teorico ma solo pratico ..
in parole povere se potessi studiare 5 ore al giorno il sax e l'improvvisazione certamente migliorerei , ed invece già il "mantenimento" è un problema considerando che sto studiando anche la tromba cercando di costruire la mia tecnica.

Mi dispiace che tu abbia preso questa decisione di non rispondere alle domande con nuovi spunti interessanti posso solo ringraziarti per i contributi e augurarti buono studio e buona musica.
Alak
Member
Member
Messaggi: 419
Iscritto il: 31/05/2018, 13:54
Thanks dati: 70
Thanks ricevuti: 36

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Alak »

Certo, ma il discorso non è: mi devi ringraziare, non è questo il punto.. ma accetta in generale che uno può conoscere più di te.. Non è mica una vergogna..
È la base, se no cosa ci fai in un forum? Sai tutto.
E non è neanche il fatto che non puoi esercitarti, e quindi sai tutto però non lo sai fare.. Sai benissimo che non è così.
Se mi dici: il tuo apporto è prezioso, ma poi non ti fidi della risposta...

Quindi se vuoi tornare in tema. Dimmi tu cosa fa Ambrose Akinmusire (senza dirmi che suona su un pedale, perché quello è palese, come ti ho già detto) e gli altri, e se vedi che quello che ho detto è sbagliato mi spieghi il perché..
Questo potrebbe essere un confronto..
Dimmi tu: cosa faresti in un sus?
Come suoneresti questo brano?
Però la domanda sarebbe, che scale usi?
Se no stiamo parlando del niente.. Questo è confronto. Attendo..
horn:
Adams A4 0.45
Stomvi Elite 250 ML
mouthpiece:
3c
5c megatone
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 987
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 48
Thanks ricevuti: 93

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Fcoltrane »

C’è un equivoco di fondo . Quando parlo di musica con un interlocutore (qualsiasi interlocutore) cerco sempre il confronto a prescindere dalla tecnica o dalla conoscenza dell’interlocutore. Qui la fiducia non c’entra proprio niente , e non capisco a cosa tu faccia riferimento. Se ascolto Liebman o Bergonzi che mi spiega qualcosa cerco semplicemente di assorbire quanto più possibile sia dal punto di vista teorico che pratico . Analogo discorso in tempi più recenti con Giulio Angrisani o Stefano Bedetti. E quindi su un accordo minore ascolto interstellar space , non su due accordi ma solo su un singolo accordo. Per dirla diversamente non sto lì a misurare chi ne sa più di me o meno di me cerco solo di assorbire quanto più possibile e soprattutto di ascoltare non solo le parole ma soprattutto i suoni. Non capisco la necessità di contrapporre , la mia idea di improvvisazione è di inclusione non di contrapposizione.
Che cosa utilizzo su un accordo sus pedale? Ne abbiamo discusso con tutti i nostri messaggi ed è da qualche decennio che provo a suonare e studiare i concetti di cui abbiamo parlato , ma non solo quelli perché c’è ne sono anche degli altri di cui non abbiamo parlato come ad esempio suonare in ed out e tanto altro ancora . Ma poco importa cosa suonerei io e cosa sono in grado di suonare perché la domanda che mi ero fatto e avevo sottoposto a tutti è che cosa suona Ambrose e quanto la sua improvvisazione è coerente rispetto all’accordo sus e cosa suona il suo amico al contrabbasso . Alcuni aspetti lì sento ma solo quando trascriverò i
Due soli potrò confermare ciò che sento o smentirlo.
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 987
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 48
Thanks ricevuti: 93

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Fcoltrane »

Dimenticavo di rispondere a ciò che mi avevi chiesto : ho controllato e si gli accordi della partitura sono proprio questi woflgang mouthspiele parla proprio di b7 sus 4 . Ho anche io una domanda per te tra il solo del contrabbasso ed il solo della tromba sentì una diversità nel modo di interpretare l’accordo ? Te lo chiedo perché io lo sento e a breve sottoporrò la stessa domanda ad amici musicisti per capire se è qualcosa di concreto ed è possibile formalizzarlo o una impressione solo mia
Avatar utente
Michele Lupi
Founder
Founder
Messaggi: 1232
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 275
Thanks ricevuti: 175

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Michele Lupi »

Mi è stato segnalato questo post.
Sospendo per un breve periodo, giusto per leggere e nel caso moderare. Chiedo scusa ma non ho tempo fino al pomeriggio. Grazie
Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 3CW
Avatar utente
Michele Lupi
Founder
Founder
Messaggi: 1232
Iscritto il: 08/07/2016, 15:30
Thanks dati: 275
Thanks ricevuti: 175

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Michele Lupi »

Buonasera,
ringrazio Alak ed Fcoltrane per la pazienza.
Ringrazio Alak per il supporto che riesce a dare al Forum, perchè da professionista
capisco che dedicare anche solo pochi minuti al Forum è un toglier comunque tempo
al proprio lavoro e di questo lo devo ringraziare.
Ringraziamenti che dovrebbe elargire senza parsimonia anche Fcoltrane che, mi spiace dirlo
nonostante si professi costantemente incapace e dilettante, non perde occasione per mettere in dubbio
ogni consiglio che gli viene gratuitamente elargito dai professionisti presenti nel Forum.
Per questo motivo già in passato aveva subito uno stop temporaneo.
Blocco di nuovo il post per consultarmi con lo Staff sul da farsi.
p.s. il vecchio Forum Tromba ha rinunciato spesso ai preziosi consigli di professionisti causa utenti
presuntuosi e saccenti, al punto di chiudere ( come anche per un altro forum di cui non mi ricordo il nome ).
Vi assicuro che non sarà questo il caso. : Bond :
Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 3CW
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 987
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 48
Thanks ricevuti: 93

improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Fcoltrane »

https://www.forumtromba.com/viewtopic.p ... 3&start=15

riapro questo post perché ho trovato una bravissima trombettista che ha trascritto il solo .
Finalmente si puo' constatare quello che chiedevo e che era solo una impressione (come improvvisa Ambrose sull'accordo sus).
ovviamente i moderatori decideranno se è il caso di chiuderlo ( non ho mai capito perché è stato chiuso) o se può essere un contributo per acquisire ulteriori informazioni.


lei è bella e straordinariamente brava.
Avatar utente
Zosimo
Member
Member
Messaggi: 1125
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 69
Thanks ricevuti: 118

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Zosimo »

Ambrose è diventato bianco? : Chessygrin :
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3293
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 494
Thanks ricevuti: 421

Re: improvvisare su un accordo sus

Messaggio da Marco Muttinelli »

 ! Messaggio da: Marco Muttinelli
Argomento sbloccato e messaggi uniti sul vecchio argomento, si pregano gli utenti di usare cautela onde evitare di richiudere l'argomento che verrà attentamente monitorato dallo staff
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.



The SPECIA-List
38A Victor 1937; 12B Coprion 1940; 22B New York Symphony 1940

CN: Perfected Connqueror 1906; 82A Victor 1925; 80A Victor 1941; 37A Connstellation 1961
TP: 8B Artist 1965; 60B SuperConnstellation 1968; 77B Connquest 1968; 15B Director 1970

Out of CONN:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
Rispondi