Brasson

Scegliere uno strumento.

Moderatori: Michele Lupi, stefano bartoli, Capo_oro, Marco Muttinelli

Avatar utente

Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1195
Thanks dati: 271
Thanks ricevuti: 180

Re: Brasson

Messaggioda Marco Muttinelli » 01/05/2021, 19:00

Caro Stefano,
anche secondo me il rapporto qualità/prezzo è sempre stato fondamentale nelle scelte, che si tratti di auto, di vini, di impianti HiFi, di strumenti di lavoro, di strumenti musicali, di abbigliamento, di cibo insomma di qualunque acquisto io faccia. Ci sono persone che, al rapporto qualità/prezzo privilegiano altri aspetti che, personalmente, non prenderei mai in considerazione per i propri acquisti. Giusto? Sbagliato? Difficile dirlo, soprattutto perché la libertà di scelta è uno dei valori più sacri del genere umano e ciascun individuo è fatto a modo suo. Ovviamente in cuor proprio ciascuno sa quali motivazioni reali hanno spinto ad una scelta piuttosto che un'altra e farà i conti con sé stesso. Personalmente non spenderei mai più di tremila euro per una tromba di cui non sarei comunque all'altezza, indubbiamente la Brasson rimane entro qiella cifra per cui, nel più puro ipotetico, la prenderei seriamente in considerazione. Certo chiederei delle personalizzazioni ben specifiche a Michele (tra cui la laccatura dello strumento) ma proprio questa aria "classica" è ciò che mi piace di più in un mondo come quello artigianale dove i vari costruttori tendono a dare forme sempre più spinte per avere una identità immediatamente riconoscibile. Forme che, personalmente, non trovo minimamente attraenti. Insomma, se Michele decise di lanciarsi nel settore (so che mi ucciderà per questo : Chessygrin :) il suo tratto distintivo potrebbe proprio essere questo suo fare strumenti di aspetto tradizionale. Tornando allo strumento la campana chi la ha realizzata? Anche oggi me la sono riguardata ed è veramente un capolavoro.


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


Autore dell’argomento
stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2431
Thanks ricevuti: 439

Re: Brasson

Messaggioda stefano bartoli » 02/05/2021, 10:53

Facendo finta di non aver capito la risposta di Marco ma so benissimo cosa intendeva dire, approfitto e la sfrutto per proseguire facendo lo gnorri, come si dice a Firenze.
E' ovvio che ognuno abbia diritto alla sua opinione che poi potrà influenzare le sue scelte (e non è riferito solo alla musica...) Ma è altrettanto ovvio che una persona informata più correttamente possibile (Super partes) sarà più attrezzata nello scegliere e nel difendersi da tante cose discutibili che pervadono la ns vita.
Parliamo di ovvietà, tipo: infilare le dita nella presa della corrente non è una questione di gusti, ci si resta secchi, punto. Certo, qualcuno potrebbe dirmi che anche quelli son gusti...C'è gente che mette i testicoli nelle bocchette della morsa e anche quelli son gusti ma generalmente fa male, molto male, penso...
Un forum è o dovrebbe essere luogo di incontro/scontro/confronto su determinati argomenti e se su quel forum c'è anche qualche voce "autorevole" passatemi il sostantivo esagerato, non può che far bene ai meno "navigati".
Io, come altri, ho parlato bene della Divitt così come altre volte ho fatto per altri prodotti o marchi che ritengo validi ed ho sempre cercato di argomentare le mie affermazioni. Tutti sanno che non mi piacciono le Yamaha ma ne ho sempre scritto gli evidenti pregi e dello strumento e dell'azienda. Questo per me è quello che dovrebbe fare un forum.
Per questo non possiamo, come forum, liquidare certe discussioni, con la frase : E' una questione di gusti.
Certo che alla fine, da quelli dipendono le ns scelte ma sappiamo appunto, che i gusti si costruiscono su una serie di informazioni, esperienze personali, per questo il cercare di dare informazioni il più possibili super partes, è importante.
Pensate come sarebbe facile votare se ogni politico fosse costretto da un sortilegio, a dire veramente quello che pensa, quello che pensa di fare una volta eletto...



Avatar utente

Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1195
Thanks dati: 271
Thanks ricevuti: 180

Re: Brasson

Messaggioda Marco Muttinelli » 02/05/2021, 19:30

Caro Stefano,
condivido ciò che scrivi e penso che il Forum abbia una impostazione più che chiara in merito. Sono molteplici i richiami nei vari post all'attenzione da porre ai valori che riteniamo importanti. Però, come giustamente da te sottolineato è anche un luogo di confronto, per cui (anche laddove non si sposino certe posizioni) sono pur sempre le benvenute. Quando qualcuno scrive (anche di noi mod), lo fa sempre a titolo personale (a meno di interventi di moderazione) esprimendo posizioni che derivano dal proprio vissuto esperienziale che non è (dal mio punto di vista) solo una questione di gusto, ma spesso si tratta proprio di "sensibilità" verso alcuni aspetti piuttosto che altri. Ad esempio qui fra noi ci sono utenti che amano sperimentare equipaggiamenti sempre nuovi, penso ad esempio al buon Patrizio, altri come te che non sono felici se non smontano e rimontano e sconvolgono uno strumento mille e più volte, altri come me che hanno voluto provare di persona le varie Conn (per lo meno quelle che reputo più interessanti per me). Insomma caratteri diversi ma tutti accomunati dalla stessa passione che ci accompagna pur spingendoci in direzioni diverse. Ecco, questo penso sia la cosa più importante. La passione per la musica. Tutto il resto è, secondo me, secondario ed ausiliario a quella. Certo che baloccarsi di equipaggiamento è pur sempre un gioco stupendo : Yahooo :


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968

Avatar utente

Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1195
Thanks dati: 271
Thanks ricevuti: 180

Re: Brasson

Messaggioda Marco Muttinelli » 03/05/2021, 10:13

Michele Lupi ha scritto:Campana monopezzo battuta a mano


Ciao Michele,
l'avevo buttata li ma non ho avuto risposta : Smile : si può sapere di chi è la campana? Ovviamente se hai motivi per cui preferisci mantenere il riserbo capirò : Wink :


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968

Avatar utente

Michele Lupi
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 975
Thanks dati: 216
Thanks ricevuti: 142

Re: Brasson

Messaggioda Michele Lupi » 03/05/2021, 11:18

Marco Muttinelli ha scritto:
Michele Lupi ha scritto:Campana monopezzo battuta a mano


Ciao Michele,
l'avevo buttata li ma non ho avuto risposta : Smile : si può sapere di chi è la campana? Ovviamente se hai motivi per cui preferisci mantenere il riserbo capirò : Wink :


Ciao Marco, Non ho nessuna riserva per la Campana. Nel Prototipo che stai suonando
la campana l'ha costruita Angelo ( G&P ). Spesso non è possibile dare certe informazioni (sopratutto per chi assembla e non costruisce) perché ci sono accordi commerciali che non permetterebbero, poi al costruttore di vendere ad un prezzo equo a chi, magari acquista un solo pezzo per farsi lo strumento Custom. Per spiegarmi meglio. Se domani comprassi delle meccaniche da Getzen ( faccio solo un esempio ) e ne comprassi un numero importante, probabilmente riuscirei ad avere uno sconto che il singolo utente non riesce ad avere e metterei in difficoltà la Getzen se rivelassi i particolari commerciali. Solo questo. Anche perché con l'avvento della rete, ormai sappiamo tutti chi costruisce e cosa ed anche i costi ( più o meno ) li conosciamo.


Trumpet - Brasson
Mouthpiece -Bach 3 CW


Autore dell’argomento
stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2431
Thanks ricevuti: 439

Re: Brasson

Messaggioda stefano bartoli » 03/05/2021, 20:28

Anche sui braccetti cannello/campana è stato sperimentato, così come tra varie leghe di ottone per ottenere una certa timbrica dalla campana.



Avatar utente

Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1195
Thanks dati: 271
Thanks ricevuti: 180

Re: Brasson

Messaggioda Marco Muttinelli » 03/05/2021, 22:33

Ci credo Stefano. Scrivevo proprio che la cura, l'attenzione ai particolari e dettagli si percepisce eccome. Alla luce delle problematiche pratiche sulla costruzione degli aerofoni sono convinto che un buon posizionamento dei braccetti è fondamentale e sarebbe interessante capire a come si possa trovare quel giusto compromesso per evitare che si trovino in corrispondenza di nodi su certi modi di vibrazione.


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


Autore dell’argomento
stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2431
Thanks ricevuti: 439

Re: Brasson

Messaggioda stefano bartoli » 03/05/2021, 22:47

Secondo molti artigiani capaci, è impossibile piazzare i braccetti in un punto "perfetto" per la questione nodi, per una serie di motivi lunghi da spiegare qui ma molto concreti.
Credo inoltre che ogni trombettista contribuisca a piccole modificazioni dei nodi, per questo è un casino.
Personalmente ho adottato un metodo per sistemarli sulle mie trombe, saldo e ci suono, sposto risaldo e suono e così via finchè non trovo il punto che mi piace di più sonicamente, che non significa sia il punto migliore ma semplicemente quello che mi fa stare meglio. Ma registro il tutto in maniera da sentire i cambiamenti dietro e davanti lo strumento. Dietro sono sempre maggiori per mia esperienza e cambia un po anche la "suonabilità" e la proiezione se pur di poco ma cambia.
Davanti cambia decisamente meno ma anche quì è spesso avvertibile (ma non su tutte le trombe)





Torna a “CONN, MARTIN, YAMAHA...”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 11 ospiti