Angelo Branduardi - Cogli la prima mela

Video e notizie su album e raccolte

Moderatori: Michele Lupi, Capo_oro, Marco Muttinelli, stefano bartoli

Avatar utente

Autore dell’argomento
Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1197
Thanks dati: 272
Thanks ricevuti: 180

Angelo Branduardi - Cogli la prima mela

Messaggioda Marco Muttinelli » 27/03/2021, 17:32

Ritengo Angelo Branduardi un gigante assoluto del panorama musicale italiano. Il gigante buono. La delicatezza e naturalezza con la quale tratta di argomenti delicatissimi e spinosi (il rapporto vita e morte, le malattie, l'amore, l'abbandono, la spiritualità, la stregoneria, il rispetto per la donna e gli infiniti altri tratti in questo album), l'eleganza dei testi e la raffinatezza musicale nonché degli arrangiamenti mi hanno sempre colpito e toccato nel profondo. Un vero signore nella musica così come nella vita. Tra i suoi innumerevoli e bellissimi album questo mi piace infinitamente.
phpBB [video]


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


NERO
Starter
Starter
Messaggi: 124
Thanks dati: 4
Thanks ricevuti: 15

Re: Angelo Branduardi - Cogli la prima mela

Messaggioda NERO » 29/03/2021, 1:22

Eh.. quanto tempo che non mi ascoltavo Branduardi.. il bardo gentile. grazie davvero. Sono piacevolissimi ricordi di gioventù.. serate con gli amici, una o 2 chitarre tanto vino e divertimento semplice ma genuino. Mi ostinavo a cantarle tutte.. avrei fatto meglio a tenere la bocca chiusa.. ma chissenefregava dai.



Avatar utente

Autore dell’argomento
Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1197
Thanks dati: 272
Thanks ricevuti: 180

Re: Angelo Branduardi - Cogli la prima mela

Messaggioda Marco Muttinelli » 30/03/2021, 23:49

Anche perché è impossibile non cantarle :) che nostalgia Nero hai risvegliato di serate del genere... il divertimento era totale ed assicurato. È un peccato che non siamo riusciti a trasmettere tutto questo alle generazioni immediatamente successive alle nostre. Ricordo che se c'era una chitarra e chi la sapesse a malapena strimpellare giammai si sarebbe messo un disco. Vai di "dai che cantemo" e tutti a cantare a squarciagola :) se poi ci scappava qualche bottiglia di rosso si era tutti intonatissimi e il chitarrista pareva Santana :lol:


C.G. Conn Tp: 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Mp: C.G. Conn Connstellation 7BN e Precision 4; Bach 5C Stefanopranizzato e 2C Megatone

Fl: Couesnon Monopole ?
Mp: Denis Wick 4FL

Past C.G. Conn Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968



Torna a “ALBUM MUSICALI”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 1 ospite