Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Tutti gli argomenti anche non strettamente trombettistici.

Moderatori: Michele Lupi, Marco Muttinelli, stefano bartoli, Capo_oro

Avatar utente

Autore dell’argomento
Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1437
Thanks dati: 295
Thanks ricevuti: 199

Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda Marco Muttinelli » 28/05/2021, 23:54

Carissimi,
questo non può che essere un post amaro con la più immensa tristezza nel cuore per 14 vite spezzate alle quali va il nostro cordoglio e la pietas e condoglianze ai familiari superstiti. Questa tragedia segue di molto poco quella del viadotto sul Polcevera meglio conosciuto come ponte Morandi. Ma, purtroppo, di tragedie simili la storia italiana ne è piena. Non sta certo a noi giudicare i fatti e gli eventuali responsabili, per quello ci sono gli appositi organi preposti. Ciò non toglie che, personalmente, io mi senta obbligato a rivolgere un pensiero a queste vittime e ai loro familiari. Segnalo che i mass media, sulla questione, non sempre riportano le notizie nel migliore dei modi, ma spesso invece danno informazioni fuorvianti. Per chi voglia approfondire gli eventi e gli sviluppi, attingendo a fonte seria segnalo il seguente post di un forum molto serio che segue la faccenda da vicino.

https://www.funiforum.org/funiforum/node/251433

Aggiungo una nota personale, dovremmo far tesoro di come riescano a trattare e discutere serenamente un argomento tanto spinoso e difficile. Da prendere veramente come esempio.


Vecchio CONNoscitore di CONNturbanti CONN Elkhart, CONNosciuto come CONNfucio

Tp: 48B Connqueror Vocabell 1940; 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Past Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


TpMp: Conn Connst. 7BN; Bach Meg 2C;
FlMp: Denis Wick 4FL;

Avatar utente

stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2719
Thanks ricevuti: 460

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda stefano bartoli » 29/05/2021, 0:04

Da musicista e quindi da persona che ha frequentazione giornaliera con certi "argomenti" non smetto mai di avvilirmi nel vedere una società globale basata principalmente sul massimo profitto. Di certo l'umanesimo non si è evoluto così come la tecnologia.
Il bene comune, sempre più disatteso a favore di un bene esclusivamente personale, anche laddove c'è già un alto benessere.
Per chi, come me, passa le giornate a "lavorare" anche senza compenso, tutto quanto sopra, appare sconcertante.
Punto.


Benvenuti nel disagio

Avatar utente

Autore dell’argomento
Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1437
Thanks dati: 295
Thanks ricevuti: 199

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda Marco Muttinelli » 29/05/2021, 0:30

Come darti torto? Per quanto ne capisco di certe realtà il mio pensiero va a quelle povere persone che hanno vissuto una trentina di secondi letteralmente agghiaccianti prima di perdere la vita. Davvero una fine poco bella. E il povero manovratore a monte che si è visto il tutto con senso di impotenza? Che traumi avrà per il resto della sua vita? E il bambino superstite? Sono questioni che, purtroppo, nessuna sentenza (per quanto giusta) potrà mai risolvere. Questo è secondo me il limite anche della giustizia. Al massimo potrà riconoscere il danno da un punto di vista economico, ma non potrà cancellare né, tantomeno, lenire le sofferenze vissute.


Vecchio CONNoscitore di CONNturbanti CONN Elkhart, CONNosciuto come CONNfucio

Tp: 48B Connqueror Vocabell 1940; 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Past Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


TpMp: Conn Connst. 7BN; Bach Meg 2C;
FlMp: Denis Wick 4FL;


ott
Member
Member
Messaggi: 82
Thanks ricevuti: 1

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda ott » 29/05/2021, 10:03

stefano bartoli ha scritto:Da musicista e quindi da persona che ha frequentazione giornaliera con certi "argomenti" non smetto mai di avvilirmi nel vedere una società globale basata principalmente sul massimo profitto. Di certo l'umanesimo non si è evoluto così come la tecnologia.
Il bene comune, sempre più disatteso a favore di un bene esclusivamente personale, anche laddove c'è già un alto benessere.
Per chi, come me, passa le giornate a "lavorare" anche senza compenso, tutto quanto sopra, appare sconcertante.
Punto.


lavorare senza compenso?
per far dipingere qualche stanza ho dovuto attendere tre mesi "in coda" perchè l'imbianchino aveva impegni già presi ma ha pochi collaboratori, non ne trova altri.
per riparare la lavastoviglie: attesa dieci giorni, non ci sono tecnici a sufficienza per coprire i fabbisogni
per la lavatrice idem
l'elettricista viene quando vuole
l'idraulico ti richiama lui perchè non ha idea della prima mezza giornata disponibile del suo operaio.
il carrozziere vuole la macchina a disposizione il lunedi per la comodità di inserire la tua riparazione a suo libitum nel mese entrante perchè non trova lavoranti.
la camiciaia non trova apprendisti.
potrei andare avanti per un quarto d'ora.
la società basata sul PROFITTO sembra per ora la peggiore forma di convivenza eccezion fatta per tutte le altre forme sperimentate finora; eliminando il profitto non si eliminano anche i criminali che sabotano i freni della cabinovia.
I criminali vanno messi in galera e basta, devono condurre una esistenza scomodissima per il resto di loro giorni, senza tutta quella nauseante retorica del recupero dei carcerati, dello stomachevole perdonismo sempre strisciante in Italia.



Avatar utente

stefano bartoli
Mod
Mod
Messaggi: 2719
Thanks ricevuti: 460

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda stefano bartoli » 31/05/2021, 20:28

Ott. Condivido in gran parte il tuo post. Non possiamo però agire con la mentalità del taglione relativamente alle carceri ed motivi sono svariati. Non v'è dubbio che in legiferazioni molto complesse come la nostra vi si infilino i veri disonesti o criminali che con studi di prezzolati avvocati, alla fine la sfanghino. Non possiamo però nemmeno scordarci che vi sono anche molte persone finite in galera per inezie o per "disperazione" e che in certi quartieri delle nostre città vengono offerte ben poche alternative ai ragazzi, al delinquere.
Non farei di tutta l'erba un fascio insomma, il carcere deve essere la dove possibile e co chi ne ha davvero volontà, un posto di rieducazione.
E non scordiamoci che sotto la parola ladro, pur con diverse ed ovvie scalature di grigio, ci vanno molti comportamenti considerati "normali/innoqui/legittimi" perchè se rubare uno scooter è furto, lo è anche farsi riparare la caldaia senza fattura. Qualcuno lo fa perchè se no non arriva a fine mese, qualcun altro lo fa perchè è semplicemente un disonesto.

Insomma, non voglio affermare nessuna verità, perchè non ne ho ma solo evidenziare che l'argomento è complesso, probabilmente perchè è la nostra attuale società che è complessa pure lei.

Poi siete curiosi vi racconto come si vive nel braccio della morte nel carcere di Ely in Nevada. Per 10 anni, ho avuto corrispondenza con Tracy Petrocelli, un condannato alla pena capitale a causa di tre omicidi durante un furto auto. Penso vi farebbe parecchia impressione conoscere le condizioni disumane del trattamento riservato...Mi limito a dire che quando dopo anche 30 anni di attesa, arriva il momento dell'esecuzione, quella persona in realtà è già morta.

E' un argomento complesso.


Benvenuti nel disagio

Avatar utente

Capo_oro
Mod
Mod
Messaggi: 334
Thanks dati: 238
Thanks ricevuti: 47

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda Capo_oro » 31/05/2021, 20:39

Grazie Stefano. Ho idee molto diverse da Ott e molto simili alle tue. Purtroppo il mondo non è in bianco e nero, non è semplice. Ammiro chi ha posizioni granitiche ma non fanno parte della mia natura.


Vecchio suonatore in erba.
Strumenti:
BrassOn '18
Conn: 12B Coprion '53; 22B Victor '57
Eastar etr330 Pocket
Mp:Gewa 3c e Shilke16b4 pranizzati da Stefano (le piuma di Dumbo)
Conn4 imp.precision; Shires 1.5c
Posseduti: ytr1320s; ytr4335g; 18B Director '55; YTR 634 '75;


ott
Member
Member
Messaggi: 82
Thanks ricevuti: 1

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda ott » 31/05/2021, 21:03

Credo anch'io che sia un argomento complesso



Avatar utente

Autore dell’argomento
Marco Muttinelli
Mod
Mod
Messaggi: 1437
Thanks dati: 295
Thanks ricevuti: 199

Re: Stresa-Mottarone l'ennesima tragedia

Messaggioda Marco Muttinelli » 31/05/2021, 22:46

Scrivevo in apertura del post che non è certo nostro compito accertare responsabilità e dinamica degli eventi perché è compito della magistratura. Da un quadro iniziale basato su pochi dati vi sono stati tre fermi cautelari poi tradotti all'arresto domiciliare per solo uno dei tre indagati. Certamente alla luce delle ulteriori indagini arriveranno altri avvisi di garanzia in modo che le persone coinvolte possano nominare i propri avvocati e periti che potranno accedere alle prove che, presumibilmente, non verranno toccate fino a quando tutti i soggetti che potrebbero aver avuto responsabilità dirette o indirette non avranno avuto accesso a tali prove non manipolate. Si la questione è sicuramente estremamente complessa e l'invito alla prudenza iniziale era rivolto proprio a questi aspetti, contemporanemente a mettere in guardia gli utenti a non affrettare conclusioni basate su informazioni rilasciate da mass media in modo quantomeno affrettato, se non proprio errato. Credo che mantenere la massima prudenza, anche in questo momento totalmente incerto, sia la cosa migliore per far sì che le indagini proseguano nel migliore dei modi così che le responsabilità vengano realmente accertate e i sopravvissuti ed i familiari delle vittime trovino un minimo di pace a questa immane tragedia. Penso che tutto lo staff del forum, ma anche ogni singolo utente sia vicino a tutte le parti lese di questa vicenda.


Vecchio CONNoscitore di CONNturbanti CONN Elkhart, CONNosciuto come CONNfucio

Tp: 48B Connqueror Vocabell 1940; 22B New York Symphony Special 1940; 6B Victor 1968
Fl: Couesnon Monopole ?
Past Tp: 12B Coprion 1953; 10B Victor 1960; 8B Artist 1964; 38B Connstellation 1968


TpMp: Conn Connst. 7BN; Bach Meg 2C;
FlMp: Denis Wick 4FL;



Torna a “OFF-TOPIC”

Chi c’è in linea

Nessun utente e 3 ospiti