Libris

Architettura, letteratura, pittura, danza, fotografia, poesia e qualunque espressione artistica non specificamente musicale.
Avatar utente
Zosimo
Member
Member
Messaggi: 1125
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 69
Thanks ricevuti: 118

Libris

Messaggio da Zosimo »

Qualcuno mi consiglia un bel libro non per forza musicale
anche saggio, autobio o bio, sono abbastanza onnivoro di testi
appassioananti. grazie


Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Avatar utente
Matteo Giannini
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 855
Iscritto il: 18/01/2020, 17:47
Thanks dati: 316
Thanks ricevuti: 132

Re: Libris

Messaggio da Matteo Giannini »

Trovai molto avvincente l'autobiografia di Malcolm X detto il rosso quando faceva il malfattore
(Capo Oro) vecchio suonatore in erba.
Strumenti:
BrassOn '18
Conn: 12B Coprion '53;12A Coprion '53; 22B Victor '57; 6b late '65
Eastar etr330 Pocket
Mp:Gewa 3c e Shilke16b4 pranizzati da Stefano
Conn 7B-N; Conn4 imp.precision; Shires 1.5c; Bach 7c corp; Getzen 7c;
Posseduti: ytr1320s; ytr4335g; YTR 634 '75; 18B Coprion '55; 18A Coprion '56; Mahllion Bruxelles 671 '45
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3293
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 494
Thanks ricevuti: 421

Re: Libris

Messaggio da Marco Muttinelli »

Il Libro dei libri... La Divina Commedia di Dante Alighieri. Giurin giurello è di una bellezza sconvolgente, è assolutamente intrigante e di biografie ne contiene un'inifinità : Chessygrin :
Magari all'inizio può risultare un po' ostico per via del linguaggio arcaico ma dopo un po' si entra nello spirito e scorre via come un bicchier d'acqua, anzi di vino di quello assai buono : Sig :
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.



The SPECIA-List
38A Victor 1937; 12B Coprion 1940; 22B New York Symphony 1940

CN: Perfected Connqueror 1906; 82A Victor 1925; 80A Victor 1941; 37A Connstellation 1961
TP: 8B Artist 1965; 60B SuperConnstellation 1968; 77B Connquest 1968; 15B Director 1970

Out of CONN:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
medved
Member
Member
Messaggi: 91
Iscritto il: 22/03/2024, 22:41
Thanks dati: 29
Thanks ricevuti: 14

Re: Libris

Messaggio da medved »

La foresta del nord è l' ultimo romanzo che mi sia piaciuto davvero. Non è tutto "eccezionale" ma ha dei lampi deliziosi. De vado indietro sono troppi quelli che considero consigliabili.
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3293
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 494
Thanks ricevuti: 421

Re: Libris

Messaggio da Marco Muttinelli »

Cambiando completamente genere ed andando sulla SF questo secondo me è uno dei migliori romanzi di tutti i tempi,
davvero poesia allo stato puro e apre ad una infinità di spunti di riflessione:
"City" di Clifford D. Simak, tradotto in italiano con il titolo (molto più azzeccato ed evocativo....) "Anni senza fine"
non dico nulla per non togliere nemmeno un granello di piacere nel leggerlo:

https://www.fantascienza.com/catalogo/o ... enza-fine/

Passando invece ai "gialli", che tengono sempre sulle spine il lettore questo per me un capolavoro assoluto ricco di mistero e.... : Sig : sicuramente di gran lunga il miglior giallo letto dopo i racconti, si lo so quelli sono noir ma ci stanno sempre bene, di Edgard Allan Poe
"Le tre bare" di John Dickson Carr
https://www.oscarmondadori.it/libri/le- ... kson-carr/

Infine non dimentichiamoci del nostro Maestro Assoluto della suspance, un artista a tutto tondo, un novello uomo rinascimentale delle epoche recenti, quel Dino Buzzati capace di unire letteratura, pittura, drammaturgia, giornalismo, poesia e molte altre arti nella sua vita quotidiana, uno degli intellettuali più fulgidi e (forse) dimenticati della storia recente.
In particolare due opere, sono tutte belle secondo me ma dovendo fare una scelta..., un romanzo ed una raccolta di racconti:
- Il deserto dei Tartari
- La boutique del mistero
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.



The SPECIA-List
38A Victor 1937; 12B Coprion 1940; 22B New York Symphony 1940

CN: Perfected Connqueror 1906; 82A Victor 1925; 80A Victor 1941; 37A Connstellation 1961
TP: 8B Artist 1965; 60B SuperConnstellation 1968; 77B Connquest 1968; 15B Director 1970

Out of CONN:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
Avatar utente
Zosimo
Member
Member
Messaggi: 1125
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 69
Thanks ricevuti: 118

Re: Libris

Messaggio da Zosimo »

Grazie.
Direi che al di là della mia domanda ,
Si può aggiornare sempre con consigli letterari.
Buona domenica
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3293
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 494
Thanks ricevuti: 421

Re: Libris

Messaggio da Marco Muttinelli »

Riguardando avevamo già un argomento simile ed anzi ora li unisco e li sposto anche di sezione in altre arti
qui viewtopic.php?t=2054
anche perché la letteratura è stata di grande ispirazione per il mondo musicale (e viceversa) nel corso dei secoli, persino nel "recentissimo" rock autori come Morrison o Page e infiniti altri leggevano tantissimo e riportavano nella loro musica quanto avevano avuto modo di scoprire nella parola scritta.
Se poi pensiamo alla poesia, che altro non è che parola scritta in forma musicale il gioco è fatto.
Mantengo anche il titolo Libris che trovo particolarmente sisntetico ed indicativo : Wink :
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.



The SPECIA-List
38A Victor 1937; 12B Coprion 1940; 22B New York Symphony 1940

CN: Perfected Connqueror 1906; 82A Victor 1925; 80A Victor 1941; 37A Connstellation 1961
TP: 8B Artist 1965; 60B SuperConnstellation 1968; 77B Connquest 1968; 15B Director 1970

Out of CONN:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3293
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 494
Thanks ricevuti: 421

Re: Libris

Messaggio da Marco Muttinelli »

Il Signore degli Anelli di John Ronald Reuel Tolkien (così almeno si capisce quel misterioso J.R.R. Tolkien : Lol : )
secondo me uno dei capolavori letterari assoluti di sempre.
Romanzo di una complessità di temi infinita e sterminata (così come tutti gli altri da lui scritti), Tolkien è maestro tanto di sombologie quanto di allegorie e scrive con una leggerezza incredibile tanto che il romanzo può veramente essere letto ad ogni età: dalla fanciullezza fino all'anzianità più veneranda e ciascuno vi trova ciò che è in grado di cogliere con la propria intelligenza, cultura, intelletto e sensibilità.
md30835987412.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Taci, maladetto lupo;
consuma dentro te con la tua rabbia.
Non è sanza cagion l'andare al cupo:
vuolsi ne l'alto, là dove Michele
fé la vendetta del superbo strupo.



The SPECIA-List
38A Victor 1937; 12B Coprion 1940; 22B New York Symphony 1940

CN: Perfected Connqueror 1906; 82A Victor 1925; 80A Victor 1941; 37A Connstellation 1961
TP: 8B Artist 1965; 60B SuperConnstellation 1968; 77B Connquest 1968; 15B Director 1970

Out of CONN:
Buescher The 400 T225 1937 e Super 400 C260 1957; F.E. Olds Super 1951


Imboccature: Conn e Denis Wick
strumenti e bocchini vintage disponibili per informazioni scrivere a: c.g.conn.expert@gmail.com
Rispondi