olio di vinacciolo

Consigli sulla manutenzione, le riparazioni e la pulizia degli strumenti musicali
Rispondi
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

per lungo tempo ho utilizzato l'olio la tromba t2 .
purtroppo di recente non lo ho trovato ed ho preso due tipi diversi.
uno Jm light ed un altro élite brass Oil medium.
fatto sta che nessuno dei due funziona a dovere.
su consiglio della mia compagna ho provato un olio alimentare (l'olio di vinacciolo) .
che dire per ora credo di aver risolto , vedremo sulla lunga distanza.
per me sarebbe una svolta anche perché sostituirei un olio a base silicone o petrolio con uno alimentare,
anche solo dal punto di vista dell'odore .....


Avatar utente
Zosimo
Consigliere di prime trombe
Consigliere di prime trombe
Messaggi: 1058
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 55
Thanks ricevuti: 103

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Zosimo »

Petroil toda la vita.
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Navarro
Member
Member
Messaggi: 383
Iscritto il: 26/11/2016, 18:48
Thanks dati: 5
Thanks ricevuti: 64

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Navarro »

Non conosco l'olio di vinacciolo in particolare ma sarei un pò scettico sull'uso di qualunque olio alimentare nella tromba. Penso che, fuori da un contenitore chiuso come è di solito conservato, possa degradarsi, inacidirsi o cose del genere.
Bach 37 reverse + Giardinelli 7S
Yamaha YFH 631 + Giardinelli 7FL
Avatar utente
Zosimo
Consigliere di prime trombe
Consigliere di prime trombe
Messaggi: 1058
Iscritto il: 08/06/2021, 19:05
Thanks dati: 55
Thanks ricevuti: 103

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Zosimo »

Vero.
Trombe Bb: Cinesina, Holton Revelation 1923, Carol Brass 5000
Martin Commitee 1948
Cornetta Bb: Conn 77A 1960
Flicorno: Couesnon Monopole Conservatorie 1960 o giù di lì
Bocchini: Un secchio
Non importa se la storia vintage sugli strumenti sia vera, l'importante che sia una bella storia.
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

Vi faccio sapere . Per ora è perfetto ed inodore poi la quantità come sapete è minima . Devo capire sulla lunga distanza. L’olio di oliva dopo poco emana un cattivo odore questo ad oggi mi sembra perfetto
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3059
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 466
Thanks ricevuti: 396

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Marco Muttinelli »

Fcoltrane ha scritto: 13/03/2024, 13:14 per lungo tempo ho utilizzato l'olio la tromba t2 .
purtroppo di recente non lo ho trovato ed ho preso due tipi diversi.
uno Jm light ed un altro élite brass Oil medium.
Premesso che il "La Tromba" rimane nell'ambito del mistero : Chessygrin : https://forumtromba.com/viewtopic.php?t=2142
il t2 al quale fai riferimento è quello in boccetta bianca ed etichetta oro o in boccetta trasparente ed etichetta azzurra?

Nel primo caso il prodotto JM più vicino come prestazioni è il JM2 non il JM1, nel secondo caso per mia esperienza il JM1 ha mostrato prestazioni nettamente migliori rispetto al La Tromba soprattutto per quanto riguarda l'aspetto di durata prima di ricorrere a nuova lubrificazione.

Certo come abbiamo detto altrove c'è sempre la questione relativa alla combinazione con il nostro fiato e saliva, ma tendenzialmente i lubrificanti sintetici dovrebbero essere abbastanza insensibili da questo punto di vista.

Qui una breve descrizione dei vari JM https://forumtromba.com/viewtopic.php?t=2243

Eviterei anche io l'uso di olii alimentari a meno di non voler preparare una bella frittura mista di pistoni di trombe pompe di cornette (da provare quella dell'adriatico una vera goduria) o una bella insalata di tappi pistone e principali d'accordo (mi raccomando non dimenticare una goccina di limone o una spruzzata leggera di aceto di vino per un condimento perfetto : Chessygrin :

Al di là degli scherzi si tratta di olii di cui non si conoscono le reazioni a lungo con i metalli (negli olii alimentari sono presenti tutta una serie di acidi solitamente anche se non conosco nello specifico quello di vinacciolo) meglio per cui affidarsi a lubrificanti specificamente studiati per questo tipo di impiego.

Se il problema è il reperimento di alcuni prodotti (se ne trovano su amazon di tutti i tipi) puoi anche fare un ordine di diverse marche di olii per tromba e di diverse gradazioni, provarli tutti e vedere quelli con i quali ti trovi bene e quelli che ti avanzano puoi donarli ai vari gruppi bandistici che sicuramente sapranno utilizzarlo e te ne saranno molto riconoscenti.

Ovviamente tra un olio e l'altro va sempre completamente pulita sia la camera dei pistoni sia le superfici altrimenti rischi di non capire più quale funzioni e quale no...
the "SPECIAL" ist:
38A Victor 1937 - 12B Coprion 1940 - 22B New York Symphony 1940


VICTOR...ia’s secret: 82A - 1925; 8A - 1932; 80A - 1940; 6B - 1968

selezione ristetta: Buescher The 400 T225 1937; 8B Artist 1965;
15B Director 1970; 60B Super Connstellation 1970;

il mio adorato flicorno... Couesnon Monopole ?

imboccature
Famous Artist: BI-220, BI-225, BI-420 e AI-312 Pechin
Precision/Imp. Precision: 3, 4, 5 e 6 (tp); 3 e 4 (cn)
Connstellation: 5 B-N, 5 B-W, 7 B-N, 7 C-N, 9 B-W (tp)
E-Z Tone: Elkhart (tp&cn); Abilene (tp); UMI (tp&cn)
Denis Wick: 4FL, 4BFL (fl); 4 Classic (cn)


molti altri strumenti vintage disponibili
mail: c.g.conn.expert@gmail.com
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

Quello che utilizzavo con successo era il t2 in boccetta trasparente con scritta e tappo blu-azzurro. Quando ho preso il jm in negozio ho preso il light perché c’era solo quello ( ho scoperto solo dopo che non era quello adatto ) . Per quanto riguarda l’olio di vinacciolo devo dire che anche oggi il pistone viaggia alla grande ed ho risolto anche alcuni problemi che avevo con la mia lei ( ogni volta che mettevo l’olio alla tromba e si trovava vicino a me … il patatrac era scontato: che cattivo odore perché non torni al sassofono ecc ecc) e con il flicorno la situazione era anche peggiore. (Ancora oggi non capisco perché) . Se i pistoni continuano a scorrere così sarà questa la mia scelta preferita, vinacciolo tutta la vita . Per l’effetto corrosivo non mi preoccupo, se tanto mi da tanto prima che il metallo si corroda passeranno decenni .
Avatar utente
Matteo Giannini
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 797
Iscritto il: 18/01/2020, 17:47
Thanks dati: 309
Thanks ricevuti: 119

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Matteo Giannini »

Fcoltrane ha scritto: 14/03/2024, 13:01 Quello che utilizzavo con successo era il t2 in boccetta trasparente con scritta e tappo blu-azzurro. Quando ho preso il jm in negozio ho preso il light perché c’era solo quello ( ho scoperto solo dopo che non era quello adatto ) . Per quanto riguarda l’olio di vinacciolo devo dire che anche oggi il pistone viaggia alla grande ed ho risolto anche alcuni problemi che avevo con la mia lei ( ogni volta che mettevo l’olio alla tromba e si trovava vicino a me … il patatrac era scontato: che cattivo odore perché non torni al sassofono ecc ecc) e con il flicorno la situazione era anche peggiore. (Ancora oggi non capisco perché) . Se i pistoni continuano a scorrere così sarà questa la mia scelta preferita, vinacciolo tutta la vita . Per l’effetto corrosivo non mi preoccupo, se tanto mi da tanto prima che il metallo si corroda passeranno decenni .
Ricordiamo che il buon miles usava la sputazza.
(Capo Oro) vecchio suonatore in erba.
Strumenti:
BrassOn '18
Conn: 12B Coprion '53;12A Coprion '53; 22B Victor '57; 6b late '65
Eastar etr330 Pocket
Mp:Gewa 3c e Shilke16b4 pranizzati da Stefano
Conn 7B-N; Conn4 imp.precision; Shires 1.5c; Bach 7c corp; Getzen 7c;
Posseduti: ytr1320s; ytr4335g; YTR 634 '75; 18B Coprion '55; 18A Coprion '56; Mahllion Bruxelles 671 '45
Giovanni
Member
Member
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/01/2024, 11:19
Thanks dati: 6
Thanks ricevuti: 4

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Giovanni »

Matteo Giannini ha scritto: 14/03/2024, 17:57 Ricordiamo che il buon miles usava la sputazza.
: Chessygrin : la sputazza, l'ultima risorsa : Chessygrin :
trompette : Cinesina ; Couesnon Monopol Conservatoire
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

chissà cosa c'era in quella di Miles : Eeek : : Eeek :
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3059
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 466
Thanks ricevuti: 396

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Marco Muttinelli »

Fcoltrane ha scritto: 16/03/2024, 21:18 chissà cosa c'era in quella di Miles : Eeek : : Eeek :
Meglio non saperlo : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
the "SPECIAL" ist:
38A Victor 1937 - 12B Coprion 1940 - 22B New York Symphony 1940


VICTOR...ia’s secret: 82A - 1925; 8A - 1932; 80A - 1940; 6B - 1968

selezione ristetta: Buescher The 400 T225 1937; 8B Artist 1965;
15B Director 1970; 60B Super Connstellation 1970;

il mio adorato flicorno... Couesnon Monopole ?

imboccature
Famous Artist: BI-220, BI-225, BI-420 e AI-312 Pechin
Precision/Imp. Precision: 3, 4, 5 e 6 (tp); 3 e 4 (cn)
Connstellation: 5 B-N, 5 B-W, 7 B-N, 7 C-N, 9 B-W (tp)
E-Z Tone: Elkhart (tp&cn); Abilene (tp); UMI (tp&cn)
Denis Wick: 4FL, 4BFL (fl); 4 Classic (cn)


molti altri strumenti vintage disponibili
mail: c.g.conn.expert@gmail.com
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

vi aggiorno :
ho provato l'olio anche sulla Selmer TT (dopo averlo usato con successo sulla mia tromba titolare la Suprema) .
purtroppo sulla Selmer sembra che rallenti l'azione della molla.
Devo capire se ne ho messo troppo, troppo poco ,o non è adatto per alcune meccaniche.
poi proverò anche con la Conn e vi aggiorno
Avatar utente
Marco Muttinelli
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 3059
Iscritto il: 12/04/2019, 10:39
Thanks dati: 466
Thanks ricevuti: 396

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Marco Muttinelli »

Con le Conn mi raccomando sempre pochissimo olio pena perdità di prestazioni. Tante volte me lo devo ricordare anche a me stesso: Marco... solo una goccia e via...
the "SPECIAL" ist:
38A Victor 1937 - 12B Coprion 1940 - 22B New York Symphony 1940


VICTOR...ia’s secret: 82A - 1925; 8A - 1932; 80A - 1940; 6B - 1968

selezione ristetta: Buescher The 400 T225 1937; 8B Artist 1965;
15B Director 1970; 60B Super Connstellation 1970;

il mio adorato flicorno... Couesnon Monopole ?

imboccature
Famous Artist: BI-220, BI-225, BI-420 e AI-312 Pechin
Precision/Imp. Precision: 3, 4, 5 e 6 (tp); 3 e 4 (cn)
Connstellation: 5 B-N, 5 B-W, 7 B-N, 7 C-N, 9 B-W (tp)
E-Z Tone: Elkhart (tp&cn); Abilene (tp); UMI (tp&cn)
Denis Wick: 4FL, 4BFL (fl); 4 Classic (cn)


molti altri strumenti vintage disponibili
mail: c.g.conn.expert@gmail.com
Fcoltrane
Member
Member
Messaggi: 910
Iscritto il: 01/11/2020, 17:35
Thanks dati: 44
Thanks ricevuti: 80

Re: olio di vinacciolo

Messaggio da Fcoltrane »

Grazie del consiglio Marco.
vi aggiorno
devo constatare che l'olio di vinacciolo non va bene.

dopo un paio di settimane l'azione dei pistoni era rallentata: (sulle prime non me ne ero accorto) perché la macchina della suprema in origine veloce ora rallentata più o meno era al livello della selmer prima dell'intervento .
oggi ho lavato la tromba (non lo facevo da tanto ) e l'azione dei pistoni è tornata davvero veloce tanto che le dita non sono in grado di tenere il passo. ( e non ho aggiunto alcun olio)
l'altro aspetto negativo è l'odore dopo un paio di settimane si comincia a sentire purtroppo.

Ho capito che devo prendere l'abitudine di lavare le trombe ad intervallo di 3 o 4 mesi.

(a questo punto la Connina ha evitato le sperimentazioni : Lol : me ne sarà grata ).
Rispondi